Addio compagno
carissimo che sapevi
raccontare il mondo

Andrea Camilleri è morto. Sapevo, dal medico che lo seguiva, che il terribile male che lo aveva colto un mese fa in piena salute e attività, era talmente grave per cui era molto difficile, anzi quasi…



Camilleri, il maestro
tra ethos e narrazione
nazional-popolare

Lascerei il giudizio sull’opera di Andrea Camilleri al critici futuri, ammesso che qualche miracoloso rivolgimento agevoli la riapparizione di quegli ormai estinti, o quasi estinti, protagonisti…



“Grimilde” svela le mire
della ndrangheta
in Emilia Romagna

Grimilde nella fiaba di Biancaneve era la matrigna, regina e strega cattiva che amava guardarsi allo specchio magico per sentirsi dire che la più bella del reame era lei. Nella odierna e immaginifica…



Undici ragazze in campo danno un calcio
anche ai pregiudizi

Spazzata via la Cina con il più classico dei risultati, un netto 2 a 0, la squadra femminile di calcio dell’Italia prosegue la sua sfida mondiale e accede ai quarti di finale. Ma vuoi vedere che…



Le pallottole
del tabaccaio e quelle
dei suoi concittadini

Come si faccia a confondere sette colpi di pistola sparati alla schiena di tre ladri in fuga con la legittima difesa proprio non so. Se a sparare non fosse stato solo un tabaccaio della provincia di…



Dai camalli di Genova porti chiusi alle armi per la guerra in Yemen

Porti chiusi, porti aperti, porti chiusi, porti aperti. Porti decisamente chiusi questa volta. A conferma del detto che anche un orologio rotto, per un minuto al giorno, segna l’ora esatta, in questo…



Disobbedienza civile sui migranti, il dilemma tra legalità e giustizia

Potrà forse sembrare un dettaglio privo di importanza, o una semplice coincidenza, non meritevole di particolare rilievo. Eppure vi è un dato, nella situazione politica attuale, che sarebbe…



8 marzo: noi donne vogliamo tutto, tranne quello che c’è

Due donne ammazzate di botte dai loro compagni alla vigilia, sfigurate, a calci in faccia. Tanto per ribadire che la cultura del possesso resta feroce, e vivaddio che i giornali hanno smesso di…



Un corteo immenso
a Milano
“Prima le persone”

“People. Prima le persone”, lo striscione che apre il corteo. Poi: “Siamo dello stesso sangue, fratello, tu e io”, “Siamo tutti meticci”, “Siamo tutti uguali”, “Sui diritti non si torna indietro”,…



Raccontare ai giovani
la strage di Bologna
contro l’odio di oggi

E' un sabato mattina e ho davanti a me un centinaio di ragazzi delle scuole superiori bolognesi, i licei classici Galvani e Minghetti. Dopo la vittoria, questo autunno, del Premio Matteotti la…



Diventare anziani?
Con calma,
dopo i 75 anni

Contrordine: si è ufficialmente "anziani" dai 75 anni in su. La revisione del traguardo arriva dal Congresso della Società italiana di Gerontologia e Geriatria, svolto a Roma. “Un 65enne di oggi ha…