Un sistema di affari con i fondi Ue:
ecco la nuova frontiera di Cosa Nostra

Da sempre, in Sicilia, quella dei Nebrodi – i monti a cavallo tra le province di Messina Enna e Catania – viene definita una mafia “babba”, insignificante, come le province di Enna e Messina, anch’esse…


Il neo-ministro Manfredi: "Il futuro non è un salto nel buio, lo Stato deve orientarlo con la cultura e la scienza"

(L'intervista è stata pubblicata su Infinitimondi del 16 dicembre, prima della nomina di Gaetano Manfredi a ministro dell'Università e ricerca). Università, alta formazione, ricerca: dal tuo osservatorio di…


pubblicità web

Si spendono 455 miliardi di dollari
per campagne pubblicitarie
che non servono (quasi) a nulla

Continua il successo del sito web olandese The Correspondent, in parte edito anche in inglese, di cui avevamo scritto ad agosto 2018, un fenomenale caso di giornalismo online e di disintermediazione delle…


Venezia affonderà? Il Comune ha scelto
la strada più semplice per farla morire

Affonderà? Non affonderà? Il grande pendolo dell’osservazione di massa applicata a Venezia e alla sua nuova alluvione, nuota ora nell’angoscia degli estremi: essere o non essere. È forse questo evento…


La disfatta umbra non è un caso
Il Pd deve fare un'analisi spietata
per evitare che la catastrofe si ripeta

E’ andata come doveva andare, anzi, come era giusto che andasse. L'Umbria, da tempo, da Perugia a Terni, non era più una regione "rossa", ma la dimensione di questa disfatta è andata oltre qualsiasi…


Niente embargo europeo
a Erdoğan: ogni paese
deciderà per conto proprio

"Era importante che tutta l'Europa assumesse la stessa posizione, ma abbiamo lasciato ai singoli Stati l'impegno di farlo perché questo crea immediatezza. Questo fa sì che non si debba fare un embargo europeo…


kobane_popolo_curdo

Dalla parte delle ragazze curde
che vedono spazzate via
le loro importanti conquiste

I loro nomi sono Zoran, Delal, Arin, Aniya, Nesrin. I loro volti ci sono stati mostrati come in un set fotografico durante l’assedio di Kobane, in Siria, quando le formazioni curde sembravano le uniche capaci…


murale a Roma

L'ambizioso Conte-2 ha la fiducia alla Camera. Contro, Salvini e il braccio teso di Forza Nuova e Casa Pound

“Sorda e grigia” è diventata per qualche ora la piazza di Montecitorio mentre nell’aula che la sovrasta Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio del neonato governo, il sessantaseiesimo della storia…


Silenzio sulla vertenza Mercatone

Pochi spiccioli per i lavoratori
di Mercatone Uno.
Ma il governo litiga e pensa ad altro

Un silenzio assordante. Inaccettabile. La fotografia è quella di Mercatone Uno. La didascalia è scritta dal sindacato che, con immagine tanto abusata quanto efficace, racconta la parte in tragedia del governo.…


Sea Watch: liberati i profughi
Arrestata la capitana
ma su Salvini l'ha spuntata lei

L’odissea della Sea Watch è finita come avrebbe dovuto finire molto tempo prima, risparmiando sofferenze ai naufraghi salvati in mare, una pessima figura al paese che ha cercato in tutti i modi di non farli…


PD e sinistra salgono sulla Sea Watch
e Salvini stranamore
fa la guerra all'Olanda

Il Pd, Sinistra italiana e Più Europa salgono sulla Sea Watch. Un gesto che va oltre la solidarietà con i 42 naufraghi tenuti in ostaggio dalla prepotenza di Salvini e l'incapacità dei suoi alleati e complici,…


La Sea Watch viola il blocco
Dalla parte di Carola in nome dell'umanità e del diritto

“Ho deciso di entrare in porto a Lampedusa. So cosa rischio ma i 42 naufraghi a bordo sono allo stremo. Li porto in salvo”. Questa frase pronunciata dalla comandante Carola Rackete spiega perfettamente e con…