Sinistra,
chi tradisce chi?

La categoria del tradimento è una di quelle patologie gravi che affligge la sinistra da sempre. Di esempi, come sappiamo, è piena la storia del Novecento. Al cospetto, le dispute odierne tra i…



Tagli e superticket:
sanità solo per ricchi

L’Italia spende molto per la sanità? Falso, spende meno degli altri Paesi europei. Nello specifico, secondo i dati del rapporto Istat di luglio 2017, se nel 2014 la spesa sanitaria in Italia è stata…



Quei Puigdemont
di casa nostra

Se non fosse per i possibili (speriamo di no) risvolti drammatici della crisi catalana, si potrebbe annoverare tranquillamente la figura di Carles Puigdemont tra quelle della nostra seconda…



Lombardia al voto:
referendum bugiardo

Per la prima volta nella mia vita, non proprio breve, rinuncio al voto. Mi ricordo l’orgoglio del primo, naturalmente per il Pci. Da poco maggiorenne (allora lo si diventava a ventuno anni), mi…



Lavoro, sindacati
in cerca di partito

C’è stato un tempo in cui donne e uomini del sindacato sedevano in Parlamento. Stiamo parlando degli onorevoli Giuseppe Di Vittorio, Agostino Novella, Luciano Lama, Bruno Trentin, Giulio Pastore,…



Io, maestro, e i miei
alunni non cittadini

Credo sarebbe utile che almeno noi insegnanti si facesse più attenzione all'uso delle parole. Da oltre dieci anni siamo invitati, da una Raccomandazione del Parlamento europeo fatta propria dal MIUR,…



Il sonno della memoria
genera mostri

Provate a chiedere a chi vi sta vicino se sa che cos’è Debra Libanòs. Pochi vi sapranno rispondere. Eppure tutti noi, in questo paese, il nome di quel monastero copto dell’Etiopia dovremmo conoscerlo…



La morte dolce
e s’accabadora

S’acabbu: la fine. S’accabadora: colei che finisce. Come possono questi due termini essere così attuali? Perché oggi, il diritto a una dolce morte riprende e ritrova in sé la scelta antica, si dice…



I bambini: è italiano
chi fa l’italiano

Ogni volta che si parla di ius soli, mi torna alla mente il momento forse più emozionante di una lunga mattinata in una scuola. Studenti di Roma e provincia si erano ritrovati per celebrare i 150…



Rosatellum, un colpo
al centrosinistra

"Colpo di Stato". "Incostituzionale". "Eversione".Come sempre c'è molta improvvisazione, per non dire irresponsabilità, ogni volta che sull'agone della politica irrompe il problema delle regole. Ma…



Il sindacato riscopra
il valore dell’unità

Cari amici e compagni, la recente sortita di Di Maio, con la inconcepibile minaccia rivolta soprattutto al sindacalismo confederale, minaccia che comprende il proposito di riformarlo autoritariamente…



Centrosinistra, bisogno
di leader e idee nuovi

Il voto siciliano lascia a tutto il centrosinistra un problema enorme: morire o provare a rinascere? E’ un problema che riguarda innanzitutto il Pd, che ha subìto una pesantissima sconfitta che si…