Fondi per gli istituti culturali, troppe incongruenze da spiegare

Accetto volentieri l’invito di strisciarossa a proseguire la discussione avviata da Piero Di Siena sugli Istituti culturali (qui il suo articolo). Ho esaminato la documentazione intanto disponibile…



I costituzionalisti:
spetta all’opposizione
la guida del Copasir

Nel 2007, tramite la legge n.124, è stato istituito il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (Copasir). Si tratta di un organo bicamerale, composto da cinque deputati e cinque…



Mario Draghi, ovvero
le disavventure
della sobrietà

Forse Mario Draghi, presidente del consiglio dal 13 febbraio, quindi esattamente da due mesi, parla troppo bene l’inglese per capire l’italiano, forse si è dovuto troppo a lungo destreggiare tra…



Lettera a Draghi:
“Ristori per chi
ha perso meno del 30%”

I giovani, si sa, come gli adulti, non sono tutti uguali e, mentre qualcuno vive la sua età senza eccessivi sacrifici, qualcun altro è costretto a rimboccarsi le maniche e a lavorare, magari, anche…



Il campo progressista
da reinventare e costruire
nell’incontro tra Pd e M5s

A partire dalle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Partito Democratico, è ritornato un po’ di interesse per la discussione sul come riorganizzare il campo progressista nello scenario…



Pd e 5Stelle insieme?
Sette ragioni per non
pensarci nemmeno

Il Movimento 5 stelle rifiuta la distinzione Destra-Sinistra, è nato e cresciuto cavalcando l’antipolitica populista, con l’obiettivo recentemente confermato di abbattere la democrazia…



Tempo di “deus
ex machina”
per situazioni difficili

“Deus ex machina”. Nell’antica Grecia, quando a teatro una vicenda diventava troppo intricata, l’autore ricorreva a una soluzione sbrigativa e faceva calare dall’alto, con una carrucola, un…



Partito Democratico:
un Letta
non fa primavera

Nel Pd ci sono diversi uomini e donne di indubbio valore. Che hanno passione e intelligenza e non pensano che il partito sia un taxi sul quale salire per raggiungere una destinazione personale e poi…



Pd, finestre aperte
e un congresso
per ritrovare l’identità

Fare e disfare, l'è tutto un gran lavorare: dice un proverbio toscaneggiante. Eccoci di nuovo a disfare, dopo che per anni s'è tentato di edificare un partito democratico e di massa, il Pd. Le…



Si riformino presto
i regolamenti
parlamentari

La grande maggioranza del Parlamento sostiene l’esecutivo del presidente Draghi. È un fatto noto, che può piacere o meno, però è la realtà. L’opposizione è minima, anche se non è la più esigua della…



Draghi e i social:
torniamo ad usare
i taccuini

S'è fatto un gran parlare del fatto che il nuovo presidente del Consiglio non usi i social per comunicare. In realtà parla poco in generale: ha imparato bene, nelle grandi stanze che ha frequentato,…



Quale politica sarebbe
necessaria per far
rinascere la sinistra

La lezione delle ultime settimane è questa: per quanto Pds-Ds-Pd si predispongano a fare l’ala timidamente progressista dell’europeismo ortodosso, per quanto siano disposti a salvare le élite…