Bufale, virus e complotti, se la voce del Cremlino si veste di rosso(bruno)

Avvertenza per chiunque indossi un elmetto. La seguente è una modesta analisi che vorrebbe parlare di sinistra, informazione e ideologie in corso di guerra partendo da un piccolo caso specifico. Non…



Per il Parlamento i diritti Lgbti+ possono attendere

“ In occasione del 17 maggio e della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, nonché contro ogni forma di atteggiamento pregiudiziale basato sull’orientamento sessuale…



L’effetto guerra durerà e Draghi evoca l’affare della ricostruzione post bellica

John Maynard Keynes, (1886- 1946 ) è stato un economista inglese noto ai più soprattutto come sostenitore dell’incremento della spesa pubblica nei peridi di disoccupazione. Tanto da ritenere…



A sorpresa la Lega chiede migranti, ma i diritti non possono aspettare

Contrordine: dalla "tolleranza zero contro l'invasione di migranti" si passa alla richiesta di un "aumento dei flussi dei lavoratori stranieri". Tutto avviene in casa Lega col ministro del Turismo…



A Palermo prove di un altro centrodestra, per bloccare Meloni

Vediamoci tra di noi. Cosa c’è di meglio che radunare un bel po’ di amici, nel caso di un partito politico, qualche migliaio, accorsati a spese dell’organizzazione di bandiere e gadget di tutti i…



Palermo, 30 anni fa chiuse l’Ora. Due settimane dopo uccisero Falcone

Seimila firme perché L’Ora “deve assolutamente continuare a vivere”. Una sfida “a chi si sta stropicciando le mani perché questa voce scomoda da domani tace”: “Torneremo”. Trent’anni come oggi…



I figli degli stupri in Bosnia rivendicano diritti e dignità

Ajna Jusić è figlia di uno stupro. Sua madre, bosniaca, negli anni ’90 fu vittima dell’ennesima guerra in cui la violenza contro le donne viene adoperata come arma di distruzione. In Bosnia, 30.000 o…



Da Fincantieri a Leonardo: l’illogica imprenditoria che alimenta la guerra

La guerra è il regno dell'illogico umano. Essa si nutre di contraddizioni e di assurdi logici, in contrasto con il pensiero umanitario entrato da quasi un secolo anche nel diritto internazionale,…



Guerra: Parlamento ridotto a spettatore che ignora l’opinione dei cittadini

Siamo permanentemente sommersi di parole, polemiche, giostre mediatiche, sondaggi e grida. Una opinione caciarona tanto rumorosa quanto priva di influenza su coloro che decidono, i quali decidono…



Difendere il 25 aprile,
un impegno per la pace e contro la guerra

Che senso ha il 25 Aprile? Una domanda netta, forte, che può sottintendere una provocazione e una risposta che liquida quella storia, settantasette anni dopo il giorno che segnò la liberazione…



Tra rischi di recessione e prezzi alle stelle va ripensato il PNRR

Siamo in recessione o ci stiamo finendo? Il governo nega. Il premier Mario Draghi e il ministro dell’Economia Daniele Franco hanno parlato finora solo di rallentamento della crescita che non sarà…



Ucraina: tocca all’Europa
cercare la via della de-escalation

L’escalation della guerra sembra compiere ogni giorno, quasi ogni ora che passa un passo verso il disastro. Le prospettive di fermarla si fanno sempre più complicate, tra la cieca determinazione di…