Il furto del tè e le incredibili avventure delle piante viaggiatrici

Pianeta umano. Millenni e secoli fa. Il tè è un arbusto, siamo da lungo tempo abituati a consumarne piacevolmente le foglie. La particolare specie si chiama Camellia sinensis, appartiene alla stessa…



Viva il coraggio della gentilezza
che trasforma il conflitto in energia

Sempre, in presenza di altri. Ovunque. Che bella idea tratteggiare un sommario di regole e suggerimenti per la pratica della politica e del potere, rivolto sia a chi vuole esercitarli un poco sia a…



Ancora Gramsci: vita e pensiero
in una nuova edizione delle lettere

Per la prestigiosa collana «I Millenni», Einaudi pubblica, in collaborazione con la Fondazione Gramsci, una nuova edizione critica delle Lettere dal carcere di Antonio Gramsci, curata da Francesco…



Il sistema Terra è vicino al collasso
ma facciamo finta di non saperlo

Islanda. Al tempo dei cambiamenti climatici antropici globali. Nei prossimi cent’anni si verificheranno dei mutamenti pesanti nelle caratteristiche dell’acqua del nostro pianeta. Alcuni sono in…



Una “storia al contrario”, dura lezione
sul giornalismo e la precarietà

“Una storia al contrario”, romanzo o romanzo-testimonianza di Francesca De Sanctis, giornalista con la passione per il teatro e pure giornalista dell’Unità, finché il giornale fondato da Antonio…



Vanessa Tagliabue Yorke

La leggera e musicale complessità
di Vanessa in un disco “diverso”

È straordinariamente naturale la maniera che questa cantante ha di porsi di fronte alla magmatica materia musicale e vocale alla quale si dedica da tempo; e lo fa con estrema applicazione, ma…



Verso casa, la storia di Israele
vista attraverso il sogno del kibbutz

Lonya, Lassia, Mirya, Mola, Leo, Zvi e una ragazza, Clara. Tutti giovani, tutti nati e cresciuti nei paesi assorbiti dall'Unione Sovietica. Avevano condiviso gli ideali marxisti, il senso…



Quell’America di Furio Colombo
così lontana e così vicina

Nell’ America di oggi che stenta a trovare una identità, sommersa da complottismi (“stati profondi” virtuali e remoti contro il cristianesimo bianco che erge Trump a paladino dei diritti wasp e che…



Loris Campetti: una storia finita bene
negli anni della notte della Repubblica

Tra il 1960 e il 1965, 62 prefetti di prima classe su 64 provenivano dall’amministrazione fascista. Quelli di seconda classe erano 64 su 64, i questori 120 su 135, i vicequestori 139 su 139. Su 1642…



Negarville, i sogni e gli incubi
di un comunista clandestino a Parigi

Dal 24 giugno 1940 al 27 gennaio 1943 Celeste Negarville, dirigente del Partito comunista italiano operante in clandestinità in Francia, tenne un diario, rimasto inedito fino ad oggi, che è insieme…



Affamati e sazi: quando i profughi diventano protagonisti d’un reality

Quante volte lo abbiamo sentito dire? La soluzione perfetta per risolvere il “problema” dei migranti africani che vogliono raggiungere l’Europa sarebbe quella di bloccarli alla partenza, o giù di lì.…



Lo sguardo di Trotula, la prima donna
che diventò medico in Europa

Si chiamava Trotula, Trottola, Trota, Trocta o forse Trotta. Apparteneva alla nobile famiglia dei De Ruggiero, ma forse no. Potrebbe aver sposato Giovanni Plateario e aver avuto tre figli. Però forse…