In un film (fantasma) una strage dimenticata del Venezuela

E’ un momento cruciale per il Venezuela, è difficile prevedere che cosa succederà e come spesso accade l’esercito è la variabile che molto probabilmente determinerà il futuro del paese. Non mi…



Dall’eugenetica all’orrore dello sterminio
nel “mondo migliore” di Uwe Timm

Ci sono molti modi di leggere il nuovo romanzo del tedesco di Amburgo Uwe Timm Un mondo migliore uscito in questo gennaio per Sellerio (traduzione di Matteo Galli, pp. 516, euro 15). Perché è un…



A che serve Sanremo? A trovare quel momento di verità che ci tolga il respiro

Mio padre era un uomo di destra, anche se si definiva favorevole alla “monarchia assoluta temperata dal regicidio”. Era di destra, dicevo, e non credo che si perdonò mai di avere un figlio comunista.…



Se da Bonolis si recitasse una poesia
sugli operai con “i sogni volati altrove”

Qualche anno fa durante un programma televisivo della Rai Roberto Saviano citò un brano della già premio Nobel alla letteratura Wislawa Szymborska. Le vendite dei libri della poetessa polacca…



Mark’s Diary, il sogno di un amore
(e del sesso) oltre la disabilità

Quando pensiamo o parliamo dei disabili, ci limitiamo a porci domande sull’abbattimento delle barriere architettoniche, quale carrozzina ultramoderna è più adatta a questo o a quello, il sostegno…



Quelli che non si chiamano come te

Io penso che anche il Ministro dell’Odio se fosse un migrante, vorrebbe solo essere accolto. Io penso che il Ministro dell’Odio se fosse ancora un bambino, vorrebbe entrare a scuola con gli altri…



I ragazzi di paranza alla Berlinale
Il fascino del male nel film di Giovannesi

A digitare “Gomorra” su wikipedia – che è piena di errori, ma è comunque un parametro su come l’umanità utilizza la rete – viene la vertigine: fra le opzioni compare per prima “Gomorra – la serie”,…



Il commissario Montalbano, che fa paura ai leghisti. E fa il pieno di ascolti

Eccole di nuovo al lavoro le agguerrite falangi social razziste di povera cultura. Nel giro di un paio di giorni hanno trovato ancora pane per i loro denti aguzzi e il piccolo cervello. Dopo la…



Un libro di Zanzotto e i resti di Maria
nella strage terribile del 1980 a Bologna

Maria Fresu è un'operaia residente a Gricciano di Montespertoli in provincia di Firenze. Il 2 Agosto 1980 aveva 24 anni e con  la figlia Angela ed alcune amiche sta attendendo il treno che la porterà…



Sanremo, lo specchio nazional popolare dell’Italia e il “dirottatore” Baglioni

L’Italia che “affoga nel presente”, incapace di agguantare il cambiamento dato che per riuscirci, per dirla con uno che se ne intende, Giuseppe De Rita, il fondatore del Censis, c’è “bisogno di un…



Autonomia speciale per tre regioni? I rischi di “una secessione dei ricchi”

“Verso la secessione dei ricchi? Autonomie regionali e unità nazionale”. Questo è il titolo di un libro di Gianfranco Viesti, pubblicato in forma digitale dall’editrice Laterza che lo ha messo a…



Due papà per Baby Sphengic, la famiglia arcobaleno non scandalizza i pinguini

Al Bioparco di Roma sono arrivati nove coppie di pinguini della specie Spheniscus demersus detta del Capo che vivono originariamente lungo le coste del Sudafrica, vicino al Capo di Buona Speranza, e…