Le città sottomarine del futuro
Viaggio nell’Italia dell’Antropocene

Italia. 2786 d.C. Proiettiamoci in un ipotetico, fantascientifico e distopico futuro, tra oltre 750 anni, comunque esattamente mille anni dopo l’inizio del primo viaggio in Italia di Johann Wolfgang…



pintor

Storie del Manifesto: Pintor a Cagliari
tra i ribelli della sezione Lenin

Quest’anno cadono due anniversari capaci di suscitare memorie particolari almeno nei più anziani che vogliono tentare di capire il mondo di oggi. Questi anniversari riguardano il centenario della…



Dal colera al Covid, Donato Greco racconta
le epidemie guardando al futuro

Riesce a farci ridere parlando di cose serie, Donato Greco, e già per questo varrebbe la pena leggere il suo nuovo libro, scritto assieme alla giornalista Eva Benelli (Le mie epidemie, Scienza…



Meno big, più salite e sfide incerte
Al via il Giro d’Italia della “ripartenza”

Il Giro d’Italia – che inizia oggi, sabato 8 maggio, a Torino e si conclude domenica 30 a Milano – è la più bella corsa ciclistica del mondo. Più che organizzativi, i meriti sono – per così dire –…



zan-fedez

Fedez e quelle parole di Pericle:
“Noi siamo liberi di vivere come ci piace”

“Noi non siamo sospettosi l’uno dell’altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo. Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace (…)”.…



rom campi nomadi

“Non dite rom, ma profughi o baraccati”.
La vita nei campi vista da dentro

Piazza dei Mirti, periferia est di Roma. Una debolissima pioggia accompagna l'incontro con Carlo Stasolla, presidente dell'associazione 21 luglio che ha recentemente scritto un libro singolare e di…



L’inno all’essere al mondo,
le laudi alla vita di Marcoaldi

Nel 2015 esce Il mondo sia lodato di Franco Marcoaldi, una raccolta che, fin dal titolo, invita il lettore ad assumere un ruolo attivo, dandogli, al tempo stesso, molto a cui pensare. Che si tratti…



Il viaggio di Michel Bussi: dal monte Ararat al Vaticano per salvare la terra

Monte Ararat e resto del mondo. Prima e ora. Verso il 2014-15 in alto sull’Ararat, almeno tremila metri sopra la pianura di Erevan e di varie frontiere, Estêre parla con Aman nel giorno del decimo…



I misteri di Mastro Titta
boia al servizio del Papa

Roma. 1869 e 1859. A gennaio 1869 il giornalista scrittore Ernesto Mezzabotta torna a trovare il 90enne Giambattista Bugatti,detto “Mastro Titta”, bevono insieme un rosso dei Castelli. La precedente…



Il Pci e i giovani: quando la politica
era affare delle nuove generazioni

Quanto conta il ruolo dei ragazzi in una formazione politica di sinistra? È una domanda che ci si può porre sul piano storiografico, scavando nel passato, come hanno fatto i professori Patrizia…



Storie di spionaggio a Mosca. Dal diplomatico italiano espulso a Naval’nyj

Nulla di più nulla di meno di ciò che la Farnesina si aspettava da Mosca quando, il 31 marzo decise l’espulsione di due funzionari dell’ambasciata russa. Per amore di verità bisogna dire che i due…



“Anna”, survival game pandemico
tra fame, fango e speranza

Annunci a tutta paginona sui quotidiani, lanci multipli sugli schermi di casa con cip cip seducenti, impossibile insomma far finta di niente con "Anna", la distopica mini-serie in 6 puntate diretta…