Angela Merkel
e l’Europa
fu vera gloria?

Chi è, chi è stata Angela Merkel? La cinica affamatrice del popolo greco o l’ispiratrice della clamorosa svolta europea in favore della comunitarizzazione del debito per rispondere alla pandemia? La…



In Danimarca
il conflitto di classe
è anche di genere

Pochi giorni fa in Danimarca si è interrotto (ma come vedremo non concluso) un conflitto sindacale in cui questione sociale e questione di parità di genere si intrecciano in modo illuminante. Per…



Germania, i sondaggi preannunciano
una svolta a sinistra

Mai fidarsi dei sondaggi elettorali. Neppure di quelli che si fanno in Germania, paese che un tempo era considerato (non sempre del tutto a ragione) politicamente prevedibile fino alla noia. In…



Le alluvioni in Europa obbligano i governi a ridurre i rischi climatici

"Un'alluvione con così tante vittime e dispersi io non l'ho mai vissuta prima" ha dichiarato a Der Spiegel il ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer. In effetti le notizie che arrivano da…



Dall’astensione
in Francia riemerge
la destra gollista

Il secondo turno delle elezioni regionali francesi ha confermato il dato politico del primo: la grande astensione. 65,7% secondo le ultime stime di domenica sera. Un’astensione omogenea su tutto il…



Salvini sovranista
a Budapest
“europeista” a Roma

Di governo a Roma, di lotta a Budapest. Matteo Salvini l’aveva detto e lo ha fatto: per un giorno s’è spogliato dei panni del neofita europeista, ha riscoperto il brivido del sovranismo duro e puro…



Le resistenze degli stati
rischiano di tardare
l’arrivo dei fondi Ue

Per la quinta volta nella storia dell’integrazione europea dal Trattato di Maastricht (1992), i giudici costituzionali tedeschi di Karlsruhe – impedendo provvisoriamente al Presidente federale…



Il rischio che gli errori
dell’UE spingano i paesi
al fai da te sui vaccini

Stella Kyriakides è la commissaria europea per la salute. Chi lo sapeva già alzi la mano. Chi ha alzato la mano – probabilmente pochi e già questo indica l’esistenza d’un problema -  ha il diritto di…



Francia: aumentano rabbia e violenza, cresce Marine Le Pen

Nel suo ultimo libro “Le prophète et la pandémie. Du Moyen-oriente au jihadisme d’atmosphère”(Gallimard, 2021), che a breve sarà disponibile anche in traduzione italiana, Gilles Kepel, utilizza il…



Orbán esce dal Ppe:
dopo sarà
il turno dell’Ue?

È stata una corsa tra chi si preparava a cacciarlo e chi voleva andarsene. Alla fine ha vinto lui, Viktor Orbán che ieri ha annunciato con una lettera al presidente del gruppo popolare al Parlamento…



Alla UE veto di Draghi
alla fornitura
di vaccini all’Africa

La sobrietà comunicativa di Mario Draghi è certamente una virtù. Però ci possono essere occasioni in cui qualche parola in più, qualche spiegazione, può essere, più che utile, indispensabile. Per…



Dopo il voto catalano
l’indipendentismo
resta forte

Cerchiamo di riassumere il senso del voto catalano di domenica scorsa, 14 febbraio.  Lo schieramento indipendentista (JxCat, Erc, Cup ) ha confernato la sua egemonia nel parlamento catalano. Con…