Spagna: la destra di Vox fa il boom, ma tocca di nuovo a Sanchez

La situazione postelettorale in Spagna rischia di produrre ancora più incertezza e instabilità come affermano non pochi osservatori commentando il voto del 10 Novembre? E’ assai probabile ma non è detto. Va…


Danimarca, 80 tombe ebraiche violate a 81 anni dalla "notte dei cristalli"

Nell’ottantunesimo anniversario della “Notte dei cristalli”, ottanta tombe del cimitero ebraico di Randers, nella Danimarca centrale, nella penisola dello Jutland, sono state profanate e divelte, tutte dipinte…


Batavia_restauro

La nave Batavia e il lato
oscuro del secolo
d'oro olandese

Batavia è il nome arcaico dei Paesi Bassi, batavi furono chiamati dai Romani gli abitanti di queste terre in mezzo al mare del Nord Europa, Batavia è anche il secondo nome dato a Jakarta, in Indonesia, dove…


Catalogna, un processo politico contro gli indipendentisti

Due anni di carcere in attesa di giudizio non potevano certo lasciar immaginare un esito diverso da una sonora condanna. Pene dai 9 ai 13 anni per 9 leader indipendentisti catalani, erogate a spaglio tra ex…


ocean viking sos Mediterranée

Ocean Viking sostituisce Aquarius. Che ha salvato 30.180 naufraghi

Il 14 settembre la Ocean Viking, la nuova nave di salvataggio per i migranti costruita da SoS Méditerranée, era finalmente riuscita a trasbordare su motovedette della guardia costiera ottantadue profughi al…


boris_Johnson_corte_suprema

Sberla a Boris Johnson
dalla Corte suprema.
Riapre il Parlamento

La decisione presa dei giudici britannici potrebbe aprire una crisi senza precedenti nel Regno Unito, poiché dà torto al primo ministro e, soprattutto, perché implica che abbia consigliato in modo fraudolento…


commissione europea

Commissione Ue, troppi
doppioni e ambiguità
Si rischia l'Eurokaos

Madre di sette figli, Ursula von der Leyen ha partorito una struttura della Commissione che prefigura un inestricabile Eurokaos di fronte a cui la pur confusa gestione interna dell’Esecutivo Juncker appare,…


brexit westminster

Brexit a tutti i costi.
Il golpe di Johnson che sospende il parlamento

Quello che è avvenuto mercoledì in Gran Bretagna è estremamente grave e deve allarmare tutti i sinceri democratici in Europa. Un primo ministro senza la fiducia del Parlamento ha chiesto a un monarca in carica…


Tra incertezze e divisioni
l'occasione persa
della sinistra spagnola

Chi sperava che il quadro politico iberico si colorasse tutto di “rosso” (a Lisbona vi è già una attiva collaborazione progressista che coinvolge gran parte della sinistra lusitana) con una alleanza…


Boris Johnson,
un bugiardo seriale
che divide il Regno Unito

Boris Johnson è il nuovo leader del Partito Conservatore e potenzialmente oggi diventerà l'ultimo primo ministro del Regno Unito. Al termine del ballottaggio contro il ministro degli esteri Jeremy Hunt (che…


salvini e savoini a Mosca

Salvini tradisce l'Europa con Putin ma a Bruxelles il Ppe lo sdoganerà?

Il castello di menzogne eretto da Matteo Salvini intorno al negoziato del Metropol si sta sgretolando e le dimissioni di quello che fino a ieri era l’uomo forte, il vero capo del governo italiano, appaiono…


La svolta di Corbyn:
contro Johnson
e la Tory Brexit

Da storico ho spesso constatato che, dopo avere lungamente consultato ricostruzioni e storiografia, è illuminante tornare alle espressioni esatte dei protagonisti. Nel caso specifico della Brexit ciò sarà meno…