Il fascino della Russia fatale legato al sol dell’avvenire

“Russia fatale, Russia rivoluzione, al rombo del cannone…”, con quel che segue. Un pezzo, non irrilevante, della fascinazione che la Russia esercita su alcuni, viene proprio dalla rivoluzione…



Ucraina: perché tra Russia e Nato non si può essere equidistanti

“Contro Putin e contro la Nato”. Rifondazione Comunista - insieme a tante forze mobilitate per la pace, compresa la Cgil - è scesa in piazza il 5 marzo, decimo giorno di guerra, con parole d’ordine…



criptovalute

Se le criptovalute neutralizzano le sanzioni contro la Russia

Le sanzioni economiche occidentali, scattate dopo l’invasione russa dell’Ucraina, hanno assestato un colpo durissimo a Mosca: banca centrale isolata, beni della nomenklatura di fatto congelati. Ma…



Si faranno i corridoi umanitari, ma Putin vuole la guerra totale

Si stringono la mano. Cinque da una parte cinque dall’altra e i più lontani ai capi del tavolo si allungano per arrivare a toccarsi. Per chi è alla ricerca di simboli è un fatto: l’altra volta, nel…



Ecco come la guerra distrugge la verità (e il buon giornalismo)

Quando si parla e si scrive di guerra, anche di questa, tre parole che poi sono regole, ricorrono da sempre: propaganda, censura e autocensura. Così è stato nelle guerre passate, così è ancor oggi.…



Il passato che non passa, guerre nuove e vecchie parole

Putin che parla di nuova cortina di ferro, i palazzi d’abitazione sventrati dai colpi d’artiglieria, l’Occidente che torna a far massa critica contro l’autocrazia dell’Est. E viene alla mente questo…



Dubbi e proteste a Mosca, ma quanto è vasto il dissenso intorno a Putin?

Gli occhi. Quegli occhi. Si può decifrare dallo sguardo di Vladimir Putin cosa ne sarà del destino di un popolo, delle sorti del mondo? Si può capire dalle parole di ghiaccio rivolte al suo capo dei…



polonia ungheria

La fermezza di Bruxelles e il rapporto con Putin spaccano Visegràd

In due sentenze separate la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha respinto il 16 febbraio 2022 i ricorsi dei governi polacco e ungherese contro i meccanismi adottati dal Consiglio dell’Unione e…



Crisi con Mosca, l’Europa ha bisogno di una nuova Ostpolitik

Se esiste un’evidente continuità nella politica e nelle dichiarazioni di Putin c’è la convinzione che non è sano un mondo con un’unica superpotenza riconosciuta. Sono scarsamente interessato a…



Amazzonia, l’oro estratto illegalmente: “Venduto a un’azienda italiana”

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha lanciato un piano per espandere l'estrazione dell'oro in Amazzonia, in linea con la sua politica di sfruttamento economico dell'area tropicale più grande…



Il vuoto dietro
al “prezzo altissimo”
minacciato da Biden

L’attacco è imminente, imminentissimo. E, quel che più conta, assolutamente certo. Delle cinque classiche congiunzioni interrogative che, di norma, introducono ogni oracolo – se, come, dove, quando e…



Russia-Ucraina, la guerra delle propagande e l’esempio della Finlandia

Alle 8 di sera del 31 agosto 1939 un manipolo di soldati del Terzo Reich travestiti da polacchi assaltò la stazione radio della città di Gleiwitz (oggi Glewice) nella Slesia tedesca. Le armi erano…