commissione europea

Commissione Ue, troppi
doppioni e ambiguità
Si rischia l'Eurokaos

Madre di sette figli, Ursula von der Leyen ha partorito una struttura della Commissione che prefigura un inestricabile Eurokaos di fronte a cui la pur confusa gestione interna dell’Esecutivo Juncker appare,…


Gentiloni, una sfida
difficile e le castronerie
di Conte

È senza dubbio comprensibile la soddisfazione per la nomina (in attesa delle audizioni e del voto del Parlamento europeo) di Paolo Gentiloni a commissario europeo per gli Affari economici. Indicare quale…


Tra il dire e il fare,
l'etica vuota
delle imprese

Ha riscosso una debole attenzione nell'opinione pubblica la notizia della sentenza di un giudice dell'Oklahoma, Thad Balkman, contro il colosso farmaceutico americano Johnson & Johnson che l'ha condannato…


L'Amazzonia brucia, il mondo rischia grazie a Trump e Bolsonaro

“Kkkkkkkkk….”. No, non è d’un errore di battitura. Né una prova malriuscita di funzionamento della tastiera. Questa lunga ed apparentemente insensata fila di “kappa” – da leggersi “ha, ha, ha”, come vuole la…


brexit westminster

Brexit a tutti i costi.
Il golpe di Johnson che sospende il parlamento

Quello che è avvenuto mercoledì in Gran Bretagna è estremamente grave e deve allarmare tutti i sinceri democratici in Europa. Un primo ministro senza la fiducia del Parlamento ha chiesto a un monarca in carica…


Razzisti, basta
odio e violenza
tornate indietro

Quando ci riferiamo a delle persone parlando di invasione, di infestazione, noi stiamo attingendo direttamente al linguaggio del suprematismo bianco. Per questo non voglio più sentire la domanda: "il nostro…


Jo Swinson, la leader
dei Lib-Dem che può
fermare la Brexit

Erede di due grandi tradizioni, quella liberale e quella socialdemocratica, appena eletta leader del suo partito, i Lib-Dem, Jo Swinson, 39 anni, scozzese, laurea e master alla London School of Economics,…


"Così la mafia
entra negli appalti
anche in Francia"

Dopo le interviste e gli approfondimenti sulla penetrazione della mafia nell’economia legale dei Paesi Bassi, con il giornalista investigativo  Koen Voskuil e, in Germania, con il presidente di mafianeindanke…


Tra incertezze e divisioni
l'occasione persa
della sinistra spagnola

Chi sperava che il quadro politico iberico si colorasse tutto di “rosso” (a Lisbona vi è già una attiva collaborazione progressista che coinvolge gran parte della sinistra lusitana) con una alleanza…


Boris Johnson,
un bugiardo seriale
che divide il Regno Unito

Boris Johnson è il nuovo leader del Partito Conservatore e potenzialmente oggi diventerà l'ultimo primo ministro del Regno Unito. Al termine del ballottaggio contro il ministro degli esteri Jeremy Hunt (che…


salvini e savoini a Mosca

Salvini tradisce l'Europa con Putin ma a Bruxelles il Ppe lo sdoganerà?

Il castello di menzogne eretto da Matteo Salvini intorno al negoziato del Metropol si sta sgretolando e le dimissioni di quello che fino a ieri era l’uomo forte, il vero capo del governo italiano, appaiono…


La svolta di Corbyn:
contro Johnson
e la Tory Brexit

Da storico ho spesso constatato che, dopo avere lungamente consultato ricostruzioni e storiografia, è illuminante tornare alle espressioni esatte dei protagonisti. Nel caso specifico della Brexit ciò sarà meno…