Ira e non rancore
nei cortei Cgil del lavoro

È questo il popolo del “rancore sociale” di cui parla il Censis? Lo abbiamo visto attraverso i collegamenti video di “Radio articolo 1” nelle piazze del 2 dicembre di Roma, Torino, Bari, Palermo, Cagliari. C’è…


Amazon, giù il velo
della finta modernità

Per anni, anzi per decenni, ci hanno raccontato che eravamo entrati in un nuovo mondo: l’economia digitale, il lavoro agile, l’individualizzazione dei rapporti di lavoro, l’obsolescenza delle vecchie forme di…


Taranto inquinata
il pasticcio Ilva

Che la città di Taranto non abbia mai occupato posti allegri nelle varie graduatorie sulla qualità della vita, è cosa risaputa e persino sopportata dai tarantini, popolo abituato al peggio. L’ultima classifica…


Landini: "Renzi
ha scelto il mercato"

Incontro Maurizio Landini nel suo nuovo ufficio in Cgil. Spicca, tra gli arredi, un manifesto con un giovanissimo Luciano Lama accanto a un giovanissimo Enrico Berlinguer. Il neo-segretario confederale spiega…


Pensioni, colpiti
giovani e donne

Fare previsioni sull'esito di un negoziato in corso è per definizione un rischio, che a volte può portare a prendere colossali cantonate. Correrò questo rischio, riguardo al confronto col governo in materia…


Politiche di sviluppo
serve un segnale forte

La lenta ripresa dell’economia e le consuete schermaglie con l’Europa sulla tenuta dei conti pubblici accompagnano l’Italia verso le elezioni della prossima primavera. A circa cinque mesi dal voto il Paese si…


Pensioni, l'imbroglio
del cumulo rinviato

Nel 2010 il premier Berlusconi e il ministro del Lavoro Sacconi, per evitare la fuga dei dipendenti pubblici al primo forte innalzamento dell'età pensionabile, fanno una legge che obbliga chi ha contributi…


Un algoritmo
sui nuovi “lavori 4.0”

C'era una volta uno strano personaggio che si aggirava tra gli operai delle grandi fabbriche. Misurava i tempi del lavoro manuale. Era l'epoca dello MTM (Method Time Measurement) e del TMC (Tempi dei Movimenti…


"All'Ilva il risveglio
di noi tute blu"

Il governo che ritiene irricevibile la proposta del gruppo Mittal-Marcegaglia non è il solo risultato per i lavoratori dell’Ilva di Taranto. Gli operai dell’acciaieria più grande e pericolosa d’Europa, ieri,…


Allarme debito
2018 a rischio

Nel Documento di economia e finanza appena presentato il governo prevede una modesta riduzione del rapporto debito-Pil dal 132 al 131,6%. Anche se il miglioramento è davvero marginale la novità deve essere…


Legge di bilancio
il vero scontro

Tutti a misurare, con precisione infinita, su giornali, Tv e social, le distanze tra le parole di Giuliano Pisapia e quelle di Massimo D’Alema. Tutti a riflettere sui retroscena, ovvero su chi vorrebbe…


Sinistra, non c'è
tempo da perdere

Una parte significativa dell’elettorato di sinistra attende proposte concrete, anzitutto sul lavoro. Si tratta per lo più di persone scarsamente interessate alle alchimie sulla individuazione della leadership…