La lezione di Lama
sull’unità
del riformismo

Nell’anno del centenario della fondazione del PCI, che tanto coinvolgimento emotivo ha suscitato soprattutto in chi ha condiviso parte di quella storia politica, il centenario della nascita di…



Sul caso GKN
non sono ammesse
ambiguità

Abbiamo accolto tutti favorevolmente la sentenza del Tribunale del Lavoro di Firenze con cui è stata revocata la procedura di licenziamento dei 422 lavoratori della GKN di Campi Bisenzio. Sarà…



C’è un giudice in Italia,
la vittoria
dei lavoratori GKN

C’è ancora speranza. In Italia c’è un giudice che richiama il rispetto dello Statuto dei lavoratori - il vecchio caro polveroso Statuto indebolito ma sopravvissuto alle picconate del Job act, ai…



Non gettiamo via lo smart working. Esperimento sociale di massa

Com’era quella che nulla sarà come prima? Se qualcuno ci aveva creduto può mettersi l’animo in pace. Pian piano tutti i tasselli stanno tornando a posto. A uno ha pensato il ministro Brunetta: dal 15…



Ammortizzatori sociali: una riforma per più diritti e più resilienza

Viene da dire innanzitutto che la centralità del tema Lavoro avrebbe dovuto essere colta con ben maggiore attenzione anche e innanzitutto nella traduzione del “Recovery Plan“ europeo nel Piano…



Materiali edili, costi alle stelle: ripresa e bonus drogano il mercato

I magazzini di materiali edili oramai lavorano senza listini: vista la volatilità dei mercati la quotazione dei prodotti è giornaliera, gli ordini non immediatamente evadibili vengono raccolti senza…



Gli operai GKN contro imprenditori rapaci
e capitalismo finanziario

Quando il corteo degli operai GKN è entrato in piazza San Croce la folla ha aperto un varco per lasciarli passare, per applaudirli e per consentire che lo striscione rosso con lo slogan INSORGIAMO…



“Lavoro e giustizia, in piazza per cambiare l’agenda del governo”

Le piazze di Torino, Firenze, Bari di sabato scorso sono state importanti e straordinarie se pensiamo ai 16 mesi di pandemia che abbiamo alle spalle. Obiettivo di Cgil Cisl e Uil è cambiare…



Lo scandalo della vita
e della morte
di Camara Fantamadi

Ventisette anni, era in Italia da tre anni e ancora aspettava il permesso di soggiorno. Qui ha fatto sempre il bracciante, Camara Fantamadi: dicono ora che venisse pagato 50 euro al giorno, sei euro…



Quando Epifani volle
una web radio
per raccontare il lavoro

Ho cominciato a frequentare da vicino la Cgil all’epoca di Cofferati (Circo Massimo, correntone, Aprile…). Con Epifani avevo modo di interloquire già quando era segretario della Filis Cgil…



epifani

La lezione di Epifani
sindacalista
al servizio del paese

Ma perché hai fatto il sindacalista? “La ragione vera che mi muove è quel sentimento d’ingiustizia che non sopporto quando vedo calpestare le vite dei lavoratori, i loro diritti, le loro aspirazioni.…



lavoro

Una grande Agenzia nazionale per non morire più di lavoro

I numeri dei morti e feriti sul lavoro sono eloquenti, e nella loro essenzialità indicano sia la dura persistenza di queste tragedie che l’inefficacia delle politiche di protezione. La pena per le…