La Catalogna, l'Europa
e i due leader in carcere

La Spagna ha, da poco più di una settimana, due prigionieri politici. Sono Jordi Sànchez e Jordi Cuixart, rispettivamente i presidenti di Assemblea Nacional Catalana e Omnium Cultural, le due associazioni che…


Vedi alla voce destra
i populismi d'Europa

L’inquietante avanzata di Alternative für Deutschland colloca anche la Germania nell’elenco dei paesi in cui l’estrema destra è una componente stabile del panorama politico. E’ l’occasione per gettare uno…


Berlino, l' instabilità
fa tremare l'Europa

E ora che cosa succederà in Germania? Questa domanda ne nasconde un’altra, che ci riguarda molto direttamente: che ne sarà dell’Europa se il “paese di mezzo” precipiterà nell’instabilità di sistema senza avere…


La febbre catalana
non solo egoismo

Cominciamo con una domanda: davvero dobbiamo pensare che da qui ai prossimi decenni l’Europa che vediamo sulla carta di oggi rimarrà uguale? La domanda mi nasce dalla lettura dell’articolo che Paolo Soldini…


Unione, governance
senza democrazia

Si diceva venticinque anni fa: “se l’Unione presentasse domanda di adesione all’Unione la domanda sarebbe respinta perché il suo sistema non rispetta i principi fondamentali dello Stato di diritto o più…


Catalogna, l'insidia
delle piccole patrie

Se si guarda alla carta d’Europa, c’è un solo stato, l’Islanda, che non abbia al suo interno minoranze etniche o linguistiche oppure parti della popolazione che si trovino fuori dai propri confini e sotto…


Frau Merkel
davanti al bivio

Se i sondaggi e il buon senso dicono il vero, ci sono due certezze sulle imminenti elezioni in Germania. La prima è che Angela Merkel sarà confermata alla cancelleria per la quarta volta, la seconda è che per…


Parigi-Berlino, l'asse mai morto

Primo: diffidare dei luoghi comuni. Il luogo comune che si sta diffondendo tra i commentatori e nella parte (molto minoritaria, purtroppo) di opinione pubblica che si appassiona ai temi europei è che con…


Parigi-Berlino, l'asse che non è mai morto

Primo: diffidare dei luoghi comuni. Il luogo comune che si sta diffondendo tra i commentatori e nella parte (molto minoritaria, purtroppo) di opinione pubblica che si appassiona ai temi europei è che con…


Chi ha paura del Paese di Mezzo?

“Nel secolo scorso abbiamo distrutto due volte l’Europa con la guerra, ora evitiamo di farlo con l’economia”. Qualche mese prima di morire, novantacinquenne e costretto da anni su una sedia a rotelle, Helmut…