Presidenziali Francia, sinistra out: sarà una gara tra Macron e le destre

Hanno provocato un certo clamore anche in Italia le recenti dichiarazioni del presidente della Repubblica francese Emanuel Macron di volere “emmerder” coloro che non sono ancora vaccinati contro il…



Stabilità europea a rischio se la NATO
si sposta a Est

Mario Draghi lo aveva denunciato nell’ottobre scorso, al termine d’una visita in Slovenia. Lo ha ripetuto nel corso della conferenza stampa di fine anno: la NATO sembra disinteressarsi un po’ troppo…



L’uomo nuovo dell’ultradestra francese e il Grand Remplacement

Nei giorni scorsi  Eric Zemmour ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle prossime elezioni presidenziali in Francia, che si terranno nella primavera del 2022. Lungamente attesa, la…



Da emergenza umanitaria
a pericolosa
emergenza politica

È un’emergenza umanitaria senza precedenti. Migliaia di persone, molte famiglie, moltissimi bambini, sono prigioniere in uno spazio strettissimo nella foresta tra la Bielorussia e la Polonia. Non…



Covid, il crack del modello inglese monito per chi grida “libertà”

Diciotto miliardi di sterline. A tanto ammonterebbe, secondo i conti del ministero del Tesoro inglese resi pubblici il 26 ottobre dal quotidiano The Guardian, il danno all’economia procurato…



Ursula von der Leyen

“Vi tagliamo i fondi”:
dura risposta di Bruxelles
alla ribellione polacca

Il sovranismo rampante più che all’Europa rischia di far male, e tanto, ai governi che lo praticano. È il caso di quello polacco, espressione del partito nazionalista e ultraconservatore del PiS…



Berlino, porta di Brandeburgo

Germania,
parte il negoziato
per il “governo semaforo”

L’ultimo sì è arrivato ieri dai liberali della FDP: in Germania si va verso un “governo semaforo”, sorretto, cioè, da una coalizione tra la Spd (rossa), i Grünen (verdi) e la stessa FDP (gialla).…



Germania, l’occhio
dei servizi segreti
su neonazisti e i novax

Il primo giugno del 2019 Walter Lübke, presidente del distretto di Kassel, cristiano-democratico, viene ucciso dal neonazista Stephan Ernst per aver tradito il “sangue tedesco” favorendo…



12 governi europei: “Costruiamo un muro contro i migranti”

Donald Trump ha fatto scuola. Dodici governi dell’Unione europea, tutti quelli di orientamento sovranista più (purtroppo) quello danese presieduto da una socialdemocratica e sostenuto da una…



Spd, Verdi e liberali
le contraddizioni del dopo Merkel

La politica tedesca è ancora nella fase post-elettorale in cui ci si chiede quale sarà la coalizione di governo. La Spd ha recuperato una (storicamente rara) maggioranza relativa, ma alcuni notano…



Le ombre dell’era Merkel sul processo d’integrazione europea

La cosiddetta «era Merkel» si avvicina alla sua conclusione dopo sedici anni da quando Angela entrò nel Palazzo della Cancelleria il 22 novembre 2005. Si avvia lentamente alla sua conclusione perché…



germania

Germania, il conformismo dei media non vede la svolta a sinistra

C’è un brutto modo di raccontare la politica. Politique politicienne, dicevano una volta i francesi: guardare solo agli schieramenti, alle personalità dei leader e ai loro maneggi ignorando i…