Un governo nato senza popolo può essere una trappola per il Pd

Se si osserva la politica italiana si ha, a un primo sguardo, una impressione di grande confusione, di caos. Due forze che si sono aspramente combattute - fino agli insulti sanguinosi - sono ora al governo…


Taglio dei parlamentari
la demagogia 5 Stelle
è un danno per l'Italia

Qualche mese fa,proprio qui su Strisciarossa, in diverse occasioni, si ragionava sui due progetti eversivi della Lega e del Movimento 5 Stelle: rispettivamente, il regionalismo differenziato e il taglio dei…


Una crisi di governo tutta maschile

Una crisi tutta al maschile. Dopo aver assistito alle prove muscolari nell’Aula del Senato (ma si sapeva, no, che questo governo era nemico delle donne…), il secondo atto al Quirinale, quello dei partiti che…


“Terra aperta”: un patto
a Pistoia per
aiutare gli ultimi

Terra aperta. In tempi di mare chiuso anche il nome di un progetto può diventare una rivoluzione, un atto di disobbedienza civile di fronte alla cattiveria e al cattivismo dilagante. Se poi a gridarlo forte,…


Cambiare i 5stelle, Fico faccia un altro passo

I giornali mettono in evidenza l’accentuarsi della crisi del M5S, che si riverbera sul governo poiché Matteo Salvini coglie anche questa occasione per dimostrare che è lui, solo lui, a decidere quel che si fa…


La Corte di Strasburgo respinge il ricorso
della Sea Watch "ma l'Italia tuteli i migranti"

La Corte europea sui diritti umani ha respinto la richiesta dei migranti bloccati sulla Sea Watch di obbligare l'Italia a consentire lo sbarco a Lampedusa. Nello stesso tempo, però, la Corte ha invitato il…


In Calabria, per il lavoro
e (come nel 1972)
a difendere la democrazia

Per le generazioni più mature Reggio Calabria è evocativa perché rappresenta plasticamente il punto di svolta, la controffensiva democratica all’assalto neofascista mosso all’intero paese. Nella vicenda di…


Successo dei Verdi

Successo dei Verdi,
non basta una spruzzata
di ecologismo a sinistra

Il grande successo ottenuto dai Verdi europei nelle elezioni del 26 maggio - secondo partito in Germania, terzo in Francia, oltre il 10% in molti altri paesi dell’Unione – ha tante radici: alcune più recenti,…


“Io, operatrice dell’accoglienza smantellata”

Metti una ragazza giovane e brillante. Laureata e con due specializzazioni. Alle spalle già svariati corsi di formazione. Un inglese perfetto e tanta passione per il suo lavoro. Lo status ideale, direte voi.…


"Siamo pensionati,
non bancomat"
in piazza a Roma

Vivere, si fa per dire, con un assegno medio mensile di 495 euro. Meno di mille, se si è più “fortunati”. Zigzagare quotidianamente tra le macerie delle nostre città. Affidarsi al destino dei tempi biblici…


Come parla alla sinistra
e al sindacato la memoria
di Portella della Ginestra

Il primo maggio Emanuele Macaluso ha parlato a Portella della Ginestra per commemorare l’eccidio avvenuto nel 1947, settantadue anni fa. Nel 1948, Macaluso, allora giovanissimo segretario della Cgil, aveva…


Il sogno della libertà è vivo. Come lo spirito partigiano

Il 25 aprile, questa strana e sconosciuta creatura per alcuni, fastidiosa come un attacco allergico per altri, ma anche ben radicata, per fortuna, nella cultura e nella quotidianità della maggioranza delle…