Carico residuale

Carico residuale. Residuale da che? Dalla selezione. E’ questo il termine lessicale scelto dal ministro dell’interno per definire i naufraghi, che sarebbero probabilmente richiedenti asilo se avessero avuto la possibilità di farne domanda. Carico residuale, come patate marce, come merce avariata.
E invece no, sono uomini, non sono cose. In quanto uomini, sono portatori di diritti. Quello alla vita, innanzitutto. Invece di riscrivere le leggi, rispettino quella del mare. E li facciano sbarcare. Subito.