Siria

Un bambino ucciso o ferito ogni 8 ore. Per dieci anni. L’aritmetica della guerra in Siria,  genera numeri a molti zeri. Dodicimila bambini siriani vittime del massacro, 5700 assoldati per combattere in un Paese cancellato dalle bombe e dilaniato dai gruppi jihadisti. Dal 2011 sono nati in  Siria circa 5 milioni di bambini, un altro milione è venuto al mondo già nella condizione di rifugiato. “La guerra è l’unica cosa che conoscono”

Bo Viktor Nylund, Unicef Siria