Ballata dell’invalido

E li chiamano incidenti sul lavoro,/ma non li dovrebbero chiamare/ piuttosto, incidenti sul capitale?…/ Meno soldi e meno diritti, questa è la danza che s’ha da danzare,/ il ballo del lavoro col capitale!…/ E le chiamano morti bianche,/ma non dovrebbero chiamarle/ piuttosto, morti tante, tante, tante…/ Tante morti sui luoghi del capitale:/ cantiere, sterro, officina,/ sui ponteggi, al tornio, sotto terra,/ questo ballo del lavoro è una guerra!…
Gianni D’Elia