Quello che resta trent'anni dopo la strage di Capaci

Trent’anni pesano, sono tanti, e vorrei resistere alla tentazione e al senso di colpa di parlarne in chiave di “memoir”. Da testimone della diaspora dei tanti che in quegli anni andammo via da Palermo. Serbando negli occhi la…


Palermo, 30 anni fa chiuse l'Ora. Due settimane dopo uccisero Falcone

Seimila firme perché L’Ora “deve assolutamente continuare a vivere”. Una sfida “a chi si sta stropicciando le mani perché questa voce scomoda da domani tace”: “Torneremo”. Trent’anni come oggi scrivevo l’ultimo mio editoriale da…


carboni, calvi

Quella sera a cena con Flavio Carboni. E con il mistero della borsa scomparsa

E’ morto ieri, d’infarto, a novant’anni. Portandosi via tanti segreti, come scrivono i cronisti pigri. Nel suo letto. A casa sua, il che - dopo essersi tante volte svegliato davanti alle sbarre - è certamente un risultato. Anzi –…


Falcone e le sue inchieste nella terra delle "bestie feroci"

Quanto tempo è passato? Ventott’anni, una vita. E doveva arrivare anche questo anniversario segnato dalla pandemia. Senza discorsi pubblici e dirette televisive. Senza navi cariche di studenti, e l’aula bunker accanto…


Festa per L'Ora, un grande giornale a cui Palermo dedica una strada

Salvo Licata era un intenso e poetico cronista delle borgate e dei quartieri di Palermo, che firmò narrazioni di rara efficacia sul nostro giornale, L’Ora. Scriveva e cantava anche canzoni, altrettanto radicate nella vita della…


L'ironia di Ciconte, nostro zio Nuccio
Veltroni: grande giornalista dell'Unità

Sapevo che avevi la maschera dell'ossigeno e per questo non ti ho chiamato, ma ho cercato di scherzare via Facebook:  Nuccio - Nuccio Ciconte - non farci preoccupare, getta la maschera. Rileggo ora i messaggi, la tua risposta: ne…