Dialogo (immaginato) su vita e morte
tra Camus e il biologo Monod

Albert Camus nacque nell'Algeria francese il 7 novembre 1913 da una modesta famiglia di pieds-noirs, l’anno dopo perse il padre in guerra per una granata. Era tubercolotico, riuscì brillantemente a studiare, si laureò in…


Mai separare arte e scienza:
il rischio è che nascano mostri

Il chimico, scrittore e poeta Primo Levi ci ha ammonito con l’autorevolezza del genio: ogni separazione tra letteratura e scienza, più in generale ogni separazione tra arte e scienza, è una “schisi innaturale”. Ogni sforzo di…


migrazioni

Non solo profughi. L'Europa è stata costruita anche dai migranti economici

Europa. 1945-2019. Dalla fine della seconda guerra mondiale, tutti i principali sviluppi nell’Europa sono legati alla migrazione. Migrazione, non immigrazione. Anche a prescindere dalle emigrazioni, parlare di “migrazione”…


Il furto del tè e le incredibili avventure delle piante viaggiatrici

Pianeta umano. Millenni e secoli fa. Il tè è un arbusto, siamo da lungo tempo abituati a consumarne piacevolmente le foglie. La particolare specie si chiama Camellia sinensis, appartiene alla stessa famiglia e allo stesso genere…


Il sistema Terra è vicino al collasso
ma facciamo finta di non saperlo

Islanda. Al tempo dei cambiamenti climatici antropici globali. Nei prossimi cent’anni si verificheranno dei mutamenti pesanti nelle caratteristiche dell’acqua del nostro pianeta. Alcuni sono in corso, accelerato. Molti ghiacciai…


Non saremo sempre di più:
il mondo verso un calo demografico

Pianeta Terra. In prospettiva. Secondo le stime delle Nazioni Unite è un neonato fra domenica 30 e lunedì 31 ottobre 2011 il settemiliardesimo umano vivente al mondo. Prima eravamo qualcuno meno, poi e anche ora molti di più.…


Quanti Musa Juwara arrivano
ammassati sui barconi?

Musa Juwara era un profugo minore non accompagnato arrivato quindicenne in Italia su un barcone. Il 5 luglio 2020 ha segnato il gol del Bologna all’Inter in serie A. Viveva in Gambia, ora ha 19 anni. Chissà com’era la sua…


Rifugiati, il messaggio di Rodotà:
"La parola chiave è inclusione"

In occasione della giornata mondiale Onu del rifugiato (il 20 giugno) e del terzo anniversario della morte di Rodotà (il 23 giugno) può essere utile riprendere alcune riflessioni del grande giurista europeo sulla situazione di…


Diritto di migrare e Covid-19:
dal 3 giugno torna la libertà?

Da moltissimo tempo non è così scontato (come si crede) contemplare la libertà di migrare fra le libertà degli individui umani sul pianeta. Non esiste proprio un’assoluta libertà di cambiare permanentemente residenza, ovvero le…


stefano navarrini

Morire per le farfalle monarca, in Messico

Noi umani, noi sapiens abbiamo sempre trovato insegnamenti e spunto dalle migrazioni animali, soprattutto per ripetere quelle terrestri e interpretare quelle aeree. Abbiamo imparato a spostarci, camminando, seguendo animali da…


Siamo tutti meticci, e Francesco ricorda
che meticcia fu anche la madre di Gesù

Il meticciamento fra i popoli è una conseguenza delle migrazioni; il meticciato dei popoli è un dato genetico verificato, biologico non solo metaforico. Chi ha studiato il DNA antico ha osservato come già migliaia e migliaia di…