calabria

Una calabrese
ai tempi del Covid
sul Mare Nostro

Non è cosa facile scrivere di Calabria quando le si appartiene. Appartenere alla Calabria vuol dire avere radici profonde, per questo noi la chiamiamo “terra”, non semplicemente regione. Fateci caso ogni volta che sentirete…


universitari

Il peso del Covid-19 sui giovani. La parola agli universitari

Non si sente parlare molto di università e universitari, benché si faccia un gran parlare di quella fascia di età. Si dice, ad esempio, che i giovani siano i protagonisti della movida – termine piuttosto ambiguo, chiesto in…


New Camp, l'inferno organizzato
per i profughi a Lesbo

“Quando sono partita, tanti mi chiedevano perché o plaudevano al coraggio, ma ora che sono tornata mi rendo conto che ci vuole molto più coraggio a rientrare, lasciando là tutte le famiglie conosciute in pessima situazione,…


multiservizi

Addetti alle pulizie
contro il Covid
ma senza contratto

Se un ospedale è pulito, se è possibile garantire le norme anti covid, se un reparto, una terapia intensiva, una sala operatoria sono sanificati, se è assicurata la consegna di tamponi o farmaci, dei pasti agli ammalati, bisogna…


Avvocati in sciopero
della fame contro
la repressione turca

Uno sciopero della fame a staffetta contro la violazione dei diritti in Turchia, una resistenza non violenta che parte da Mga – Sindacato nazionale forense. Avvocati, attivisti, semplici cittadini in questi giorni stanno…


Il fiume Noce minacciato
la via dei mulini
potrà salvarlo?

Quando ci si addentra nella fitta vegetazione del fiume Noce, in Basilicata, è possibile scorgere lungo le sue rive alcune costruzioni: sono gli antichi mulini, alcuni ormai ruderi, altri meglio conservati. Ve ne sono quasi in…


La radio rurale di Kayes, una scuola
a distanza di dignità e sviluppo

Il Mali è uno dei paesi più poveri al mondo, eppure è ricco di giacimenti di oro e diamanti ha la seconda diga in Africa per portata d’acqua (un miliardo e mezzo di metri cubi), possiede migliaia di ettari di terreno irriguo.…


Si cuoceva l'uovo sulla pala del carbone
Storie di treni e di macchinisti gentili

Durante un viaggio in treno da Napoli verso la Calabria, il vecchio Intercity ogni tanto faceva uno strano rumore, come se qualcosa si inceppasse e, poi, ripartisse. I passeggeri naturalmente si preoccupavano non poco, senza…


Storia di Lucia, donna bracciante
che ha vinto contro i caporali

«Non mi hanno comandato mio padre e mio marito, non lo farà sicuramente un caporale». Lucia Pompigna lo dice con fierezza, perché proprio non riesce a sopportare l’umiliazione di essere vessata, ancor più sul lavoro. Fa la…


Guarire leggendo Harry Potter,
se la biblioteca diventa terapia

La biblioterapia è una tecnica terapeutica integrata in psicoterapia, praticata attraverso la lettura scelta e guidata di libri di diverso genere, che ha, pertanto, obiettivi curativi, educativi e formativi. Nata negli Stati…


Il virus, i turisti e i migranti, tra le due anime della Calabria

Le due anime della Calabria: una accogliente, l’altra diffidente. Che, poi, per onestà intellettuale verso chi in Calabria vive, non è nemmeno possibile tracciare tra le due posizioni una linea precisa, perché la realtà è molto…


Elogio della lentezza sul Pollino, con Biagio il cantastorie e la sua asina

Se si percorre qualche strada secondaria o ci si ferma nella piazzetta di uno dei paesini del Parco Nazionale del Pollino, può capitare di imbattersi in un cantastorie e nella sua asina, Cometa Libera. E’ Biagio Accardi, artista,…