Addio Gorbaciov, l'innovatore. Fermato da famelici oligarchi

Era l’inizio d’ottobre 1989 e Mikhail Sergheevich Gorbaciov pronunciò una delle sue più famose frasi, un monito politico che è rimasto scolpito nella Storia. Arrivò in visita a Berlino Est per i festeggiamenti del 40° della…


La siccità si ferma a Casteldelci

Cristo non si è fermato ad Eboli. C’è una rettifica da fare e ci ha pensato il governo Draghi. S’è bloccato un po’ più su: a Casteldelci, un Comune di 371 abitanti, il più meridionale dell’Emilia Romagna. Qui finisce lo stato…


Messina porto

Messina, la città va al voto "contro" la Fata Morgana

Arrivarci in auto, correndo a 130 km/h il tratto in discesa dell’autostrada sino allo svincolo di Villa San Giovanni, provoca un tuffo al cuore. La punta della Sicilia, il Pilone di Messina, meglio vederli di sera quando si…


Putin e la guerra

Putin prova ad allontanare gli orrori della sua guerra

Se si voleva provare a capire perché Vladimir Putin, presidente della Federazione russa e comandante in capo delle forze armate, si senta forte nell’aver cominciato la guerra in Ucraina nel nome della lotta ai nuovi…


Mosca nasconde le falle della guerra sotto Grande Parata

All’Aragvi si diceva che spesso vi pranzasse Stalin. Era stato aperto nel 1938 nel cuore di Mosca, sulla Gorki, proprio di fronte al palazzo del Comune dove c’è la statua del principe Dolgoruky, il fondatore di Mosca. Era, di…


Complotto contro il giornalista amico di Putin? "Colpa di Kiev"

Vladimir Solovyov, 59 anni, showman tv, giornalista eclettico, è soprattutto un cantore di Putin. E, dunque, non meravigli che ieri il presidente russo sia andato nella grande sala della procura generale di Mosca per denunciare…


E' morto Zhirinovsky, il "liberale" più nazionalista di Putin

“Era un figlio della Patria”. Il titolo di scatola delle Izvestja. La notizia del giorno. In alto i cuori per Vladimir Volwovich Zhirinovsky, nato in Kazakhstan, morto a 75 anni in un letto d’ospedale, sconfitto da Omicron. Un…


Russia-Serbia: affinità elettive che devono preoccupare l'Europa

“Brat Putin”. Fratello Putin. Non solo “tovarish”. Un fratello è qualcosa di più, ha lo stesso sangue. Serbi e russi, stessa passione nazionalista. Uguale fervore. Per le vie di Belgrado un cartello con l’effige di Vladimir…


Serbia Russia

Così Putin propaganda lo spirito panrusso

L’orgoglio. Dei russi e dei serbi. La tv accesa all’ora del telegiornale trasmette le immagini della Serbia bombardata dalla Nato, proprio 23 anni fa. “Belgrado se lo ricorda. Anche Mosca ricorda”. Davanti all’ambasciata di…


Allo stadio di Mosca l'orgia del nazionalismo e della guerra

Il colpo d’occhio è sensazionale. Il celebre stadio “Luzniki”, l’arena sportiva di Mosca sotto le colline Lenin, è un tripudio di bandiere tricolori della Russia con cantanti e gruppi musicali che scaldano giovani ed anziani che…


Putin ammette i guai economici e i generali quelli militari

“Pensano di poter comprare tutto e vendere tutto ma non loro sanno nulla della nostra Storia”. Alza il tono della voce Vladimir Putin mentre parla, in diretta streaming dal suo ufficio del Cremlino, a ministri ed ai governatori…


La guerra si fa lunga e il partito di Putin carica la propaganda

Vladimir Putin non la chiama guerra. Ma la sera i russi sono davanti al televisore. Alle nove in punto va in onda il tg “Vremja” del Primo Canale. In maniera inattesa, del tutto davvero imprevedibile, in diretta appare per un…