Dal governo
una piccola
legge di bilancio

La prima Legge di Bilancio di Mario Draghi è di circa 25 miliardi di euro, più o meno pari a un punto percentuale di Pil. Possiamo dirlo? Non è una manovra da far perdere la testa. Certo Bruxelles esaminerà attentamente le linee…


Berlusconi, l’autunno
del patriarca
e il sogno del Quirinale

Silvio Berlusconi può diventare presidente della Repubblica? La domanda circola nel mondo politico, nelle anticamere delle istituzioni, nelle stanze dell’informazione come se fosse una provocazione o un’invenzione. Berlusconi,…


C'è un giudice in Italia,
la vittoria
dei lavoratori GKN

C’è ancora speranza. In Italia c’è un giudice che richiama il rispetto dello Statuto dei lavoratori - il vecchio caro polveroso Statuto indebolito ma sopravvissuto alle picconate del Job act, ai contratti a tutele crescenti, alla…


Lega, Salvini in affanno:
l'iniziativa di Draghi
alimenta la fronda

Nel panorama politico italiano sempre frammentato e litigioso spicca in queste settimane il caso della Lega, una delle formazioni più radicate sul territorio, certo quella che ancora oggi ha le caratteristiche di un solido…


Licenziamenti, dove
cercare gli strumenti
per riuscire a fermarla

L’”andazzo” dei licenziamenti, per usare l’immagine di Enrico Letta, non è ricomparso all’improvviso in questi giorni perché in realtà non era mai stato cancellato. Anche durante la pandemia migliaia di lavoratori hanno perso…


epifani

La lezione di Epifani
sindacalista
al servizio del paese

Ma perché hai fatto il sindacalista? “La ragione vera che mi muove è quel sentimento d’ingiustizia che non sopporto quando vedo calpestare le vite dei lavoratori, i loro diritti, le loro aspirazioni. È una scelta personale, prima…


Il ritorno dello Stato
che turba
i sonni liberisti

Il settantacinquesimo anniversario della nostra amata Repubblica coincide quest’anno con la ripresa di un vivace dibattito politico e ideologico attorno al principio dello Stato in economia e sul suo ruolo storico…


Il "destino del Paese"
nel piano di Draghi
sotto assedio

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) preparato dal presidente del Consiglio Mario Draghi è di gran lunga il più importante programma di investimenti realizzato in Italia nel dopoguerra. Il Piano può contare su 248…


“Più debito e crescita”
Draghi alla prima
manovra di bilancio

“A un grande debito deve corrispondere una grande crescita”. La linea della manovra di Bilancio è spiegata da Mario Draghi con parole che possono far impallidire i rigoristi dei conti pubblici di tutta Europa. Sul tavolo c’è un…


La lotta dei lavoratori
di Amazon al potere
del capitalismo digitale

Il primo sciopero generale dei dipendenti di Amazon in Italia è una notizia che può aprire una nuova stagione per il mondo del lavoro delle piattaforme digitali, l’ultima frontiera del capitalismo capace di generare profitti…


Draghi prepara
la Grande Ristrutturazione

Dopo aver incassato la fiducia dal Parlamento, con un fortissimo consenso, il governo Draghi deve affrontare subito le emergenze del Paese. C’è da preparare e realizzare velocemente il piano vaccinale anti-Covid e bisogna…


Ecco perché la sinistra
deve sostenere Mario Draghi

Il “tecnico” avanza sempre nei momenti tragici del Paese. Nel 1993 toccò a Carlo Azeglio Ciampi, lasciata la Banca d’Italia, salire a palazzo Chigi dopo che il governo Amato, che aveva messo le mani nei nostri conti correnti, era…