Ue, la pacchia è finita e di certo non grazie a Giorgia Meloni

La “pacchia”, che in italiano ha una connotazione negativa, si traduce nelle maggiori lingue europee in un “dono del cielo” o “di Dio” e potrebbe esprimersi positivamente in una situazione di “abbondanza materiale e di assenza di…


Il presidenzialismo della destra: può aprire uno scontro con l'Europa

Fra le questioni costituzionali che peseranno fin dall’inizio della prossima legislatura italiana ci sarà il rapporto che si instaurerà tra il Capo dello Stato e il nuovo governo. Al di là delle indicazioni che verranno dai…


Rischio nucleare, serve una Helsinki 2 per garantire pace e difesa comune in Europa

Eve of Destruction fu, a metà degli anni ’60, la canzone-simbolo di Barry McGuire contro l’inutilità della guerra, di qualunque guerra, della denuncia dell’esplosione del mondo nelle mani delle potenze nucleari e dell’assurdità…


Sovranisti divisi all'Europarlamento

Dal Club del Coccodrillo alle elezioni del 2024: il cantiere Europa

Il 9 luglio 1980 nove deputati europei ispirati da Altiero Spinelli lanciarono con la creazione del Club del Coccodrillo – dal nome del ristorante di Strasburgo dove si riunirono per la prima volta - la sfida del ruolo…


Allargamento dell'Unione europea, quattro pericoli da evitare

Quando fu raggiunto l’accordo su quello che sarebbe stato il Next Generation EU (NGEU), un piano e non solo un fondo per aiutare le economie dei paesi membri dell’Unione europea (Ue) colpiti dagli effetti della pandemia -…


Sassoli presidente europarlamento

Unione europea, in gioco c'è l'allargamento ma il problema è la riforma

Secondo un’opinione sempre più diffusa, che noi giudichiamo grottesca e cioè paradossale e sproporzionata, la politica di allargamento prima delle Comunità Europee fino al 1986 e poi dell’Unione europea dal 1995 al 2013 sarebbe…


Cartellino rosso a Orbán: l'Unione deve sospendere l'autocrate ribelle

Il “progetto di Trattato sull’Unione europea” del 14 febbraio 1984 (“progetto Spinelli”) era fondato sull’idea che fosse necessario rilanciare l’opera di unificazione democratica dell’Europa e che, per ottenere quest’obiettivo,…


Da Helsinki-1 a Helsinki-2. Sperando in un cambiamento di rotta

I segnali di un’invasione russa dell’Ucraina sono stati per più settimane inequivocabili fin dal dicembre 2021 e sarebbe stato difficile credere che lo schieramento dei tank dell’armata di Vladimir Putin in Crimea e nelle regioni…


L'invio dei Caschi blu dell'Onu in Ucraina è una strada possibile

I Caschi Blu dell’ONU per fermare l’avventura militare di Putin e garantire un futuro accordo di pace tra l’Ucraina e la Russia? È un’ipotesi che la comunità internazionale dovrebbe prendere molto sul serio. Nel conflitto…


Energia,
non solo un piano:
la UE prepara i Bond

Per far fronte alle ancora imprevedibili conseguenze delle sanzioni decise dall’Unione europea nei confronti della Russia nel settore dell’energia e per rendere gli Stati membri meno dipendenti dal gas russo e quindi dai ricatti…


polonia ungheria

La fermezza di Bruxelles e il rapporto con Putin spaccano Visegràd

In due sentenze separate la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha respinto il 16 febbraio 2022 i ricorsi dei governi polacco e ungherese contro i meccanismi adottati dal Consiglio dell’Unione e dal Parlamento europeo nel…


Dodici proposte per un'Unione europea democratica e solidale

L’emozione suscitata dalla scomparsa del Presidente del Parlamento europeo David Maria Sassoli nella notte fra il 10 e l’11 gennaio ha dimostrato che il “sogno europeo non si è disgregato”, come qualcuno ha scritto recentemente,…