Ora torniamo ad essere
l'anello debole della UE

Ed eccoci di nuovo a recitare il ruolo sciagurato dell’anello debole dell’Europa. Non serve spendere troppo tempo a studiarsi reazioni e commenti alle nostre elezioni nelle altre capitali e a Bruxelles: con i tre partiti…


SPD, il tormentato sì
alla groβe Koalition

I socialdemocratici tedeschi hanno votato per la groβe Koalition. L’esito del referendum che i vertici della SPD avevano indetto tra gli iscritti al partito chiedendo di approvare o respingere l’ipotesi di una terza alleanza con…


A destra arriva Tajani
e Salvini bacia il rospo

Tanto tuonò che piovve: dopo aver fatto uno spericolato slalom tra l’evidenza di quello che voleva e la reticenza di quel che non diceva, Silvio Berlusconi ha rotto gli indugi e ha fatto il nome di Antonio Tajani. Sarà lui il…


Tajani, ovvero il mistero
del candidato non candidato

Che ci sia ciascun lo sa, ma chi sia nessun lo dice. Perché Silvio Berlusconi non dice chiaro e tondo che il candidato di Forza Italia per la presidenza del Consiglio è Antonio Tajani? Lasciamo stare le sottigliezze…


Smarrimento

La sinistra europea avrebbe dovuto dar vita a una nuova cultura politica e progettuale, capace di incanalare le innovazioni emerse su ogni versante in funzione dell’interesse collettivo e dell’inclusione sociale. Invece essa,…


"Resistete, fermate la guerra". Cinque studenti e un prof, la Rosa Bianca

Sophie e Hans Scholl, Alexander Schmorell, Christoph Probst e Willi Graf gli studenti, Kurt Huber il professore che si era unito a loro non solo perché aveva le stesse idee e la stessa passione, ma anche perché voleva essere,…


Mezzi pubblici gratis: la Germania ci prova

Bonn, Essen, Mannheim, Reutlingen e Herrenberg: sono le cinque città tedesche - le prime due in Renania-Westfalia, le altre nel Baden-Württemberg - dove potrebbe essere sperimentata la Grande Idea che fa discutere in questi…


Passo indietro di Schulz
È bufera nella SPD

E adesso, povero partito? Ci vorrebbe Hans Fallada, che tanto bene descrisse disperazione e lacerazioni del popolo minuto tra la prima guerra mondiale e il nazismo, per raccontare quello che sta succedendo nella SPD. Che è come…


In Germania l'incognita
della base SPD

È finita l’era Schäuble. È questa la novità più importante che è uscita dall’ultima, faticosissima maratona per la costituzione della terza groβe Koalition tra la SPD e i due partiti democristiani in Germania. Wolfgang Schäuble,…


Polonia, una legge che difende gli antisemiti

“Situata nel cuore dei Monti Świętokrzyskie, la città di Kielce è un noto centro economico e turistico nella Regione Świętokrzyskie. Sul territorio della città troveremo una varietà di attrazioni per tutti i gusti: dei bellissimi…


Immigrazione,
se il centrosinistra insegue la destra

I campi di sterminio nazisti sono esistiti perché in Europa c’erano troppi ebrei. A parte qualche neonazista irriducibile nessuno, almeno in pubblico, oserebbe mai sostenere una tesi simile. Perché, allora, dovremmo accettare gli…


Germania, la Spd vota sì alla grande coalizione

La Spd sceglie di negoziare con la Cdu e la Csu la formazione di una nuova groβe Koalition. Con 362 sì, 279 no e un astenuto i 642 delegati del partito convocati a un congresso straordinario a Bonn hanno dato il via all’apertura…