Contro migranti e profughi, contro lo Sprar, contro il diritto e l'uguaglianza. I disastri del decretone Salvini

Se c’è una cosa che funziona (ancora) in materia di integrazione degli immigrati in Italia è il sistema SPRAR, quello che consente di distribuire i richiedenti asilo in piccoli numeri nei tanti Comuni italiani. Non è un caso,…


Bannon, il guru fallito idolo di Salvini e Meloni all'assalto dell'Europa

Steve Bannon ha preso casa nella tana del lupo, a Bruxelles,  e ha messo su la sua “cosa”. L’ha chiamata, con studiata vaghezza, The Moviment e ne ha affidato la guida a Mischaël Modrikamen, un oscuro avvocato belga specializzato…


Orban sotto accusa
per i sovranisti europei
una batosta politica

La democrazia è fatta anche di sani paradossi. E così accade che un voto che non dovrebbe avere grandi effetti pratici rispetto a quello che proponeva chi lo ha promosso diventi invece un fondamentale fatto politico: una dura…


Sul razzismo italiano
Salvini dichiara
la guerra all'ONU

In Italia c’è un “forte incremento di atti di violenza e di razzismo contro migranti, persone di discendenza africana e Rom" e l’Alto Commissario dell’ONU per la tutela dei diritti umani Michelle Bachelet decide l’invio di…


La destra PPE ora è tentata da Orban e Salvini

C’è un’alleanza tra la destra moderata e la destra estrema nel futuro dell’Europa? Il diavolo sovranista si farà benedire con l’acqua santa democristiana nel nome dell’identità anti-islamica, della riaffermazione dei confini per…


La Costituzione

La Costituzione non è una macchina che una volta messa in moto va avanti da sé. La Costituzione è un pezzo di carta, se la lascio cadere non si muove. Perché si muova bisogna ogni giorno rimetterci dentro il combustibile. Bisogna…


Lo scandalo di Mentana per la libertà dei migranti

Capita anche questo nell’Italia di Salvini e dei Cinquestelle. Un telegiornale di grande ascolto viene aperto da un giornalista di grande fama con questa notizia: i profughi della nave Diciotti “sono già fuggiti”. Almeno 40 dei…


La segretaria di Goebbels: fu così
per leggerezza che diventai nazista

Brunhilde Pomsel è morta nel 2017, quando aveva 106 anni. Nel 1942 era una ragazza qualsiasi, come ce n’erano, e ce ne sono, tantissime. Nubile, non per scelta, ma perché non aveva trovato (“non ancora”) l’uomo giusto. Faceva la…


La piazza dell'accoglienza contro il vertice della Controeuropa

Gli altri dicono che l’immigrazione la vogliono gestire. Noi no, noi la vogliamo fermare. Il discorso è chiaro, il concetto pure. Gli “altri” sono Bruxelles, i francesi, i tedeschi, gli spagnoli, il Papa. “Noi” sono loro, la…


Salvini e Orbán, attenti a quei due
Al via il vertice della Controeuropa
che cerca l'alleanza con Trump e Putin

Sarà il vertice della Controeuropa. Almeno nelle intenzioni dei protagonisti e nella loro immodesta considerazione di sé. Dietro l’incontro di Matteo Salvini e Victor Orbán, oggi a Milano, c’è una evidente convergenza. Non tanto…


Immigrazione, ennesima figuraccia dell'Italia a Bruxelles. Il caso Diciotti è stato risolto dal Vaticano

E adesso, caro Di Maio? La riunione di Bruxelles, quella che doveva “affrontare il problema della nave Diciotti e della redistribuzione dei profughi” sennò lui in persona, Luigi Di Maio, avrebbe tagliato i 20 miliardi che…


Scheletrici, feriti, malati. Così i 27 ragazzi sbarcati dalla Diciotti. Sulla nave continua l'assurda prigionia

Qualcuno dovrà pagare per questo. Arrivano, da diverse fonti, testimonianze sconvolgenti sulle condizioni dei minori che sono stati sbarcati dalla nave Diciotti, sulla quale sono restati ora soltanto gli adulti, 150, ancora…