Draghi: Europa, etica
e lotta alla pandemia
"L'unità è un dovere"

L'Europa, certo: anche perché senza l'Europa c'è pure meno Italia. E la lotta alla pandemia, il vero nemico di tutti. E il sostegno a chi è in difficoltà, a cominciare dai giovani, dalle donne e da quei lavoratori  autonomi…


Draghi e il governo
di tutti con la Lega che
non potrà nuocere

Negli ultimi passaggi politici legati alla nascita del governo Draghi si è diffuso un certo allarme a sinistra. Davvero nella partita ci sarà, e a pieno titolo, Matteo Salvini? E in quel caso come potranno convivere nello stesso…


L'avvocato del popolo
non può essere
un "eroe della sinistra"

Al terzo giorno, l’”avvocato del popolo” ha parlato. A un banchetto sistemato davanti al Palazzo Chigi perduto, ha detto alcune cose di buon senso e ha lanciato qualche messaggio. Grazie a Mattarella, auguri (non caldissimi, in…


La nave del governo va
ma il mare è in tempesta
Serve subito una rotta

La nave del governo va, verrebbe da dire evocando una metafora in voga ma non sempre fortunata nel passato. Ma va in un mare che se non è in tempesta, poco ci manca. Il governo Conte ha avuto infatti la fiducia del Senato, con…


Dopo la mossa di Renzi
stringere i tempi
e basta con le ambiguità

È  certamente vero- come sostiene Matteo Renzi- che la politica non è un sondaggio d'opinione - ma è altrettanto  certo che la crisi aperta con le dimissioni  delle ministre di Italia Viva debba apparire perlomeno astrusa alla…


Per avere nuovo spazio
Renzi capovolge
la sua strategia

Il prologo di questa strana crisi di governo ormai alle porte ha una data precisa: 21 settembre, inizio dell’autunno. Paradossalmente proprio quel giorno l’assalto della destra alle elezioni regionali viene respinto dal…


Né rimpasto, né rilancio:
il governo può solo
arginare la destra

Inutile girarci attorno: l’ostacolo principale al rafforzamento del governo (il cosidetto rimpasto), alla presentazione di un piano credibile e tempestivo per la spesa dei 200 miliardi italiani del Next generation Eu, al rilancio…


5 Stelle, cambia poco
o nulla. La bussola
resta il populismo

Sarà vero che di questi tempi (e magari anche in altri) è difficile appassionarsi ai duelli Di Battista-Di Maio, ma fa impressione ugualmente l’indifferenza generale che ha accompagnato gli Stati generali del Movimento 5 Stelle,…


Renzi lotta e governa,
una classe dirigente
piccola piccola

Non è certo una novità che i drammatici mesi della pandemia abbiano portato allo scoperto l’inadeguatezza delle nostre classi dirigenti. Non solo al governo, ma in tutte le principali articolazioni e soggetti dello Stato: dalle…


Il "caso Tridico" è
il caso dei populisti
Di Maio-Salvini-Conte

Se proprio esiste un “caso Tridico”, questo non ha nulla a che fare con l’attuale presidente dell’Inps, ma chiama in causa pesantemente il mondo della politica e dell’informazione. Meglio: ci dice quanto la politica – di governo…


Il Pd sa ancora vincere
ma la febbre populista
resta alta

Il centrosinistra (meglio: il Pd) è vivo, il governo può andare avanti, ma la febbre populista è ancora alta. Il sostanziale pareggio, contro ogni previsione, nelle elezioni regionali di fine estate restituisce fiducia al campo…


Perché tanti giornalisti
nei salotti tv
dell'era populista?

Giornalisti che intervistano giornalisti. Non sarà certo l’anomalia più seria delle tante di questo Paese, ma è indubbio che da qualche tempo il fenomeno abbia assunto aspetti patologici. A qualsiasi ora della giornata – dal…