E no, Mattei: Cnl, Resistenza e Costituzione non c'entrano con i no vax

Mi sono perso settimane fa la sfilata dei no vax di Novara, rivestiti rigorosamente in camiciotti che nelle forme e nei colori citavano le divise dei deportati nei campi di sterminio nazisti. Marciavano liberi, ben nutriti,…


Addio a Gianni Celati, il narratore
della nebbia e della pianura

Addio a Gianni Celati, narratore della pianura, custode della nebbia. Rubo queste parole a Benedetta Centovalli, critica letteraria, docente, editor e amica. Sono le prime che mi è capitato di leggere, inizio mattina, a proposito…


Caschi di operai

Lavoro, un'ecatombe che è la normalità nel paese del sommerso

Martedì, ore 10, in via Merulana, a Roma. Un operaio cade da una impalcatura, eretta all’interno di un istituto di religiose. Le suore lo soccorrono. Ma non c’è niente da fare. Morto. Entra nell’elenco infernale delle vittime del…


Le tante ragioni d'uno sciopero che la politica non ha voluto capire

Lo sciopero non gode buona fama. La notizia dello sciopero generale indetto dalla Cgil e dalla Uil sparisce o finisce in fondo, tradotto in problemi d’orario “per chi utilizza i mezzi pubblici”. Ecco: bus tram metrò a rischio.…


Fabio De Luigi nel film di Pif

I rider sono dipendenti.
La Commissione Ue
dà dignità ai lavoratori

Chissà se sarà stato Babbo Natale che se ne va in giro per il mondo, nel freddo dell’inverno, a recapitare di casa in casa regali per bambini e adulti a indurre la Commissione europea a considerare lavoratori dipendenti i rider…


Sbatti il mostro
novax
in prima serata

Chissà se qualcuno dei capi, dei direttori, dei sottocapi della Rai, di cui si disputa animosamente in queste ore nella Capitale, guarda la televisione che produce o che dovrà produrre. Vale anche per chi sta alla testa delle…


La violenza no vax
ha superato
ogni limite

Questa mattina Radio Popolare, in una breve sintesi, ci ha deliziato proponendoci quanto registrato nel corso della manifestazione novax di sabato scorso a Milano, quanto cioè alcuni dimostranti hanno urlato nei confronti di…


Salvini (per ora) si salva
dai suoi sfoderando vecchi slogan
e solite promesse

Nel Belpaese le previsioni sono difficili, tanto l’elettorato è ondivago, tanto è sommerso, tanto è vulnerabile di fronte agli slogan, alle fake news, alle facezie, che si materializzano ovunque: sugli schermi televisivi, negli…


Ddl Zan: hanno vinto
i pregiudizi sovranisti
e la bassa politica

Si può dire di tutto del disegno di legge Zan, si può commentare in vario modo la bocciatura in Senato. Ma di fronte agli applausi, ad ascoltare le urla di giubilo, che cosa si può dire? Solo: vergogna. I nostri senatori, una…


No green pass Milano

A Milano la marcia (confusa) dei renitenti no green pass

Alcune migliaia di persone (diecimila si è letto nei siti online) sono sfilate dal pomeriggio a sera per le vie di Milano. Hanno tentato di raggiungere la prefettura, la polizia li ha dissuasi. Merito, probabilmente, di un…


Un normale venerdì, l'Italia del Green pass non si è fermata

Si temeva l’apocalisse. Sono corse minacce persino circa i nostri regali di Natale, che non ci sarebbero mai arrivati per colpa del green pass obbligatorio e del blocco dei porti. È il primo giorno, 15 ottobre, da segnare sul…