Spagna: la destra di Vox fa il boom, ma tocca di nuovo a Sanchez

La situazione postelettorale in Spagna rischia di produrre ancora più incertezza e instabilità come affermano non pochi osservatori commentando il voto del 10 Novembre? E’ assai probabile ma non è detto. Va intanto chiarito il…


Il doppio segno della protesta mondiale
contro le diseguaglianze

Prima la Francia (i gilet gialli), poi l’Inghilterra (i pro e i contro la Brexit), poi ancora Barcellona (i pro e i contro l’indipendenza). Quindi Hong Kong, Algeri, Santiago de Chile, Beirut. La lista delle città e dei paesi che…


Da Parigi a Beirut: quelle piazze
contro le diseguaglianze e l'"aporofobia"

Prima la Francia (i gilet gialli), poi l’Inghilterra (i pro e i contro la Brexit), poi ancora Barcellona (i pro e i contro l’indipendenza). Quindi Hong Kong, Algeri, Santiago de Chile, Beirut. La lista delle città e dei paesi che…


antonio costa

In Portogallo
vincono i socialisti
La destra si lecca le ferite

Il piccolo Portogallo ha dunque votato. E le previsioni della vigilia sono state confermate. Il centro sinistra ha vinto ampiamente grazie al successo del partito socialista che ha raggiunto il 37% dei voti e un numero di seggi…


Quarto voto in 4 anni, Spagna alle urne in un clima avvelenato

Dunque nuove elezioni il prossimo 20 novembre, le quarte in circa quattro anni. La Spagna appare amareggiata anche se non sorpresa. Nessuno, infatti, credeva ormai ad un accordo in extremis tra il Psoe di Pedro Sanchez e Unidas…


Governi anomali
similitudini e differenze
tra Spagna e Italia

Spagna e l’Italia si assomigliano? Da qualche tempo in qua sembrerebbe di sì, almeno sul piano politico. Vediamo. Nelle stesse ore in cui si è consolidata l’ipotesi di un governo Pd-M5S in Italia, in Spagna è continuata a…


Tra incertezze e divisioni
l'occasione persa
della sinistra spagnola

Chi sperava che il quadro politico iberico si colorasse tutto di “rosso” (a Lisbona vi è già una attiva collaborazione progressista che coinvolge gran parte della sinistra lusitana) con una alleanza PSOE-PODEMOS che è sembrata a…


La sinistra europea
non sa affrontare
il “capitalismo dei ricchi”

La sinistra europea, esclusi pochi casi, non esce certo bene dalle elezioni europee del 28 maggio. Si conferma una linea di tendenza iniziata tempo fa che richiederebbe una riflessione aperta e trasparente a tutti i livelli. Si…


Spagna, i socialisti battono la destra. Ma Sanchez è al bivio

I risultati delle elezioni politiche spagnole sono destinati a pesare nel quadro politico spagnolo e probabilmente anche europeo. 1. I socialisti dello storico PSOE (Partito socialista operaio spagnolo), con il 29% dei voti e 123…


Dios, Patria y Rey,
in Spagna torna la destra franchista

La sinistra spagnola ha subito in Andalusia, nelle elezioni regionali di pochi giorni fa, una durissima battuta di arresto. La destra tripartita (il vecchio Partito popolare, il giovane Ciudadanos e l’ultima arrivata Vox) ha…


Se la sinistra tornasse a proporre cose di sinistra?

E’ davvero preoccupante il clima di confusione e tensione che si respira in questo momento in Italia. L’interrogativo dominante concerne la prospettiva del governo M5S-Lega, deciso a varare una finanziaria coerente con le…


Che cosa ci insegna
(ancora) l'esperienza
dei Consigli di Zona

  Correva l’anno 1974. Dopo le grandi lotte del biennio 1968-70 il movimento sindacale  era ancora in pieno fermento. Per iniziativa della FLM, la federazione unitaria dei metalmeccanici da poco costituita dalla Fiom-Cgil…