Si parla tanto di bambini, soprattutto negli ultimi tempi. Da un lato, c’è il sollievo per la loro minore vulnerabilità al coronavirus. Dall’altro, la preoccupazione per i contraccolpi emotivi e formativi provocati da parecchi…

fontana coronavirus

Fontana dovrebbe dimettersi per i milioni nascosti all'estero

Un importante uomo politico viene scoperto: ha un bel po’ di soldi, conservati segretamente su un conto in Svizzera. Il suo partito si guarda bene dal ricandidarlo; lui si dimette e la carriera nelle istituzioni arriva al…


Le armi all'Egitto
Dimenticare Regeni
e l'onore dell'Italia

Se c’è una cosa su cui tutti i governi italiani (e non solo) appaiono spessissimo concordi, è questa: bisogna vendere in giro per il mondo armi da guerra piccole, medie e grandi, a man bassa. Senza preoccuparsi di verificare se i…


Assistenti civici,
autoritarismo vs
solidarietà organizzata

In settimana la Protezione civile dovrebbe lanciare il bando per reclutare 60.000 volontari come “assistenti civici”. Chi assisteranno civicamente? Per ora il loro destino è abbastanza generico: non saranno più gli “sceriffi”…


Ed ecco l'idea: 60.000 assistenti civici volontari ma impreparati

In settimana la Protezione civile dovrebbe lanciare il bando per reclutare 60.000 volontari come “assistenti civici”: potranno essere utilizzati dai sindaci per attività sociali, e, soprattutto, per fare rispettare le misure di…


covid-19

Lombardia e Covid-19
così il virus ha sconfitto
il sistema sanitario

La propaganda messa in campo dalla maggioranza di centrodestra che guida la Giunta regionale lombarda non è riuscita a nascondere, durante l’emergenza sanitaria provocata dal coronavirus, l’evidente fragilità - sul fronte…


Epidemia, la pessima
prova dei media
ormai simili ai social

Nell’Italia in balìa del coronavirus, una delle battute ricorrenti, sui social e sui più blasonati mass media, è questa: “Nulla sarà come prima!”. L’affermazione si riferisce allo stile di vita e alle procedure necessarie per…


Il grande inganno M5S
e le furbizie di Renzi
sulla prescrizione

È surreale la vicenda politica legata al decreto del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede (M5S) sul blocco della prescrizione dei reati penali. Primo: perché la “filosofia” punitiva pentastellata che l’ha generata, poi…


Se i negazionisti si nascondono anche a sinistra

Siete in un grande supermercato, nell’orario di punta. È un luogo familiare a tutti. Ci sono varie persone in fila davanti alle casse, un centinaio. Tutta gente che appare tranquillamente normale. Ebbene, sedici di quelle…


Processi senza fine:
la riforma pericolosa
di Bonafede e del M5S

La riforma della prescrizione nei processi penali - fortemente voluta dal M5S e dal suo ministro alla Giustizia, Alfonso Bonafede - sta creando grande scompiglio tra i membri della maggioranza giallo-rossa. Che cos’è la…


Meno diritti e mobbing non punito, così cresce il disagio mentale al lavoro

Capita. Si sta male psicologicamente per cause estranee al mondo del lavoro, ma si deve andare in ogni caso a lavorare. Oppure si sta male mentalmente per motivi che c’entrano col mondo del lavoro (come la precarietà o le…


il giudice Borrelli morto

La morte di Borrelli
riapre lo scontro
su Mani pulite

Francesco Saverio Borrelli - ex procuratore generale ed ex procuratore della Repubblica a Milano, nonché, in quest’ultima veste, ex capo del pool Mani Pulite - se ne è andato a 89 anni, dopo 47 trascorsi, tra il 1955 e il 2002,…