Pd, il problema non è il nome ma la carta di identità

In vista della Direzione nazionale del 6 ottobre e della campagna congressuale che ne seguirà, si moltiplicano, nei quotidiani e tra gli opinionisti, appelli retorici e privi di concreto contenuto politico sul futuro del Partito…


Basta nostalgia di Draghi: contro la destra servono radicamento e idee

Dalla caduta del governo Draghi, siamo imprigionati, come era inevitabile, in una serie di tecnicismi elettorali, che riguardano soprattutto le candidature nei collegi. Si tratta di organizzare, il meglio possibile, le forze del…


Pd: ricostruire la sinistra senza farsi incantare dalle sirene centriste

Il dato fondamentale della situazione politica italiana è la cornice di una democrazia senza partiti. Per un lungo periodo, abbiamo scambiato questo dato per un “segno dei tempi”, come se fosse una tendenza naturale dell’epoca,…


Pd: passare dal "disagio populista" a una politica di trasformazione

Chiusi i ballottaggi per i sindaci delle città con un significativo risultato positivo per il PD e in generale per il centrosinistra, credo si possa riflettere su alcuni dati e cercare di analizzare alcune tendenze di fondo del…


La guerra mostra la frattura profonda che segna la sinistra

Con il passare dei giorni, appare sempre più evidente che questa guerra distruttiva, che si consuma nel cuore dell’Europa, si combatte a due livelli non coincidenti. Da un lato, assistiamo a un conflitto anacronistico, fondato su…


Gramsci, la rivoluzione passiva
e la ricerca dell'universalismo comunista

La teoria delle rivoluzioni passive è uno dei temi più frequentati dalla recente critica gramsciana. Messa a fuoco nel corso degli anni Settanta, questa categoria ha sollecitato numerose analisi e diversi tentativi di…


Dalla crisi dell'antipolitica non si esce con la tecnocrazia

Come altri opinionisti, Anna Loretoni su strisciarossa ha parlato di «implosione», «più che di crisi», del M5S (leggi qui l'articolo). «Implosione» significa, se intendo bene, che un movimento di notevole peso, il quale detiene…


Il nuovo esecutivo
un'occasione
per riunificare la sinistra

Nel discorso del 2 febbraio il Presidente Mattarella ha presentato, con una franchezza per alcuni versi irrituale, i termini essenziali del problema italiano. La triplice natura di una crisi – sanitaria, economica, sociale –, le…


Ancora Gramsci: vita e pensiero
in una nuova edizione delle lettere

Per la prestigiosa collana «I Millenni», Einaudi pubblica, in collaborazione con la Fondazione Gramsci, una nuova edizione critica delle Lettere dal carcere di Antonio Gramsci, curata da Francesco Giasi  con il contributo di…


Ora Zingaretti ha la forza
per costruire
una svolta

Se ci limitiamo a guardare la carta geopolitica delle Regioni italiane, non possiamo che interpretare il turno elettorale del 20 e 21 settembre come un voto di resistenza e di sostanziale tenuta, sia per la sinistra nel suo…


Sinistra, non guardare
indietro: per tempi
nuovi idee nuove

L’articolo di Aldo Garzia (Non è solo per errori soggettivi se la sinistra non ritrova la strada), pubblicato qui su Strisciarossa lo scorso 10 agosto, ha il merito di proporre questioni di fondo della cultura di sinistra, non…


Rodano: il compimento della democrazia
fine ultimo del movimento operaio

Il 6 agosto ricorreva il centesimo anniversario della nascita di Franco Rodano (Roma 1920). Solo un documentato articolo di Giovanni Tassani, pubblicato nell’Avvenire, ha ricordato la circostanza, menzionando alcuni momenti della…