Casa delle donne,
in campo gli attori

Porta al dito un anello da lui stesso forgiato Marcello Fonte, il jolly, il folletto, il Puk improvvisamente apparso sulla scena del cinema italiano e alla Croisette di Cannes, dove è stato premiato come miglior interprete per il…


Il filo rosso che unisce
il Sessantotto a Papa Bergoglio

La coincidenza intriga: sono cinque anni dalla elezione di Jorge Maria Bergoglio al soglio Pontificio e sono cinquanta anni dal 1968. Intriga indagare le connessioni fra il papa “movimentista”, che ha preso il nome del poverello…


Le madri costituenti, 21 donne che hanno lasciato il segno

Meryl Streep, da immensa attrice quale è, trasmette con il linguaggio del corpo, prima ancora che con le parole, il senso di inadeguatezza che attanaglia Kate Graham, proprietaria del Washington Post, quando deve decidere sui…


Dino e il comunismo della libertà
vite di gente non comune

Dino mimava, allargando le braccia, il professore di educazione militare alla MGU, l’università statale di Mosca. Dino (Bernardino) Bernardini faceva parte del primo gruppo di 15 studenti comunisti italiani mandati dal PCI a…


Le parole per dirlo
e la nostalgia del Pci

Alla voce “Istituzioni” è scritto:  “Nel più grande partito comunista dell’Europa occidentale avere il senso delle istituzioni e dello Stato era più importante che respirare … anche prima del fascismo e soprattutto in Gramsci la…


Lo scontro nel Pci di Palermo
nelle lettere di Pio La Torre

    Due piccole buste listate a lutto, ma la listarella scura non è stampata, bensì tratteggiata a penna. La prima porta i timbri postali di Palermo del 29 maggio 1951, la seconda quelli del 30 luglio. All’interno,…