Giuseppe Impastato ucciso dalla mafia
"Era l'amore che voleva nascere"

Il 9 maggio del 1978, mentre l’Italia è sotto choc per il ritrovamento a Roma del cadavere di Aldo Moro (leggi Quel 9 maggio in via Caetani quando fu spezzata la storia d’Italia), a Cinisi - piccolo paesino della Sicilia…


Così Lizzadri, Lama, Foa
raccontarono il loro primo maggio

Il 20 luglio del 1889 il Congresso costitutivo della Seconda internazionale, riunito a Parigi, decide l’organizzazione di una grande manifestazione per la richiesta di riduzione della giornata lavorativa ad otto ore. La scelta…


Di Vittorio così celebrò Gramsci:
scienziato, capo rivoluzionario

Nel 1923, dopo la chiusura della Camera del lavoro di Bari, Di Vittorio decide di trasferire la famiglia a Roma.  Il 13 settembre 1925 lo arrestano. Scarcerato il 10 maggio 1926 non resta molto in libertà: subisce altri arresti…


1979: Guido Rossa ucciso dalle BR,
Jotti presidente della Camera

“L’anno che sta arrivando tra un anno passerà…” scriveva nel ‘78 Lucio Dalla ed al 1978 succede - inesorabile - il 1979 di Guido Rossa e Michele Sindona, Mino Pecorelli e Giorgio Ambrosoli, Boris Giuliano, Cesare Terranova, Lenin…


1969, mentre l'uomo arriva sulla Luna
in Italia partono le grandi lotte operaie

Il 1969, cinquanta anni fa. Un anno difficile e straordinario durante il quale si incrociano le canzoni dei Beatles e quelle di Lucio Battisti, il drammatico gesto di Ian Palach e l'arrivo alla Casa Bianca di Richard Nixon, le…


Diritti delle donne
un memorandum per
i congressisti a Verona

Fino a non tantissimi anni fa in Italia le donne non potevano votare, non potevano abortire né divorziare, potevano essere licenziate in caso di matrimonio, non potevano - da sposate - usare il proprio cognome, e se venivano…


Le donne, protagoniste nella Resistenza
ma troppo spesso dimenticate

I compiti ricoperti dalle donne nella Resistenza sono molteplici ed il loro ruolo si differenzia in base al periodo cronologico e al luogo in cui esse si trovano. Oltre che assistere i feriti e gli ammalati e contribuire alla…


Da Lama alla nuova battaglia per il lavoro
Il sindacato torna in piazza San Giovanni

La manifestazione nazionale unitaria #FuturoalLavoro proclamata da Cgil, Cisl e Uil, per sabato 9 febbraio a Roma, inizialmente prevista a Piazza del Popolo, è stata spostata a Piazza San Giovanni. “La decisione dello spostamento…


Marx è vivo e lotta insieme a noi:
un viaggio tra cinema, teatro, fumetti

Karl Marx colpisce ancora. In occasione del bicentenario della nascita il fiorire di convegni, studi e riflessioni ha dimostrato che il pensiero del filosofo tedesco è ancora attuale. Insomma, non solo Marx non è morto (come…


Concetto Marchesi, il rettore che buttò i fascisti giù dal palco, visto da Trentin

Il 9 novembre 1943 il rettore Concetto Marchesi inaugura l’Anno accademico dell’Ateneo di Padova con un discorso sul ruolo del lavoro nella civiltà e sulla indissociabilità tra lavoro e libertà. “L’Università - dirà quel giorno…


Quello scontro tra Di Vittorio e Togliatti
sulla repressione del 1956 in Ungheria

Il 23 ottobre 1956 a Budapest un largo corteo popolare di solidarietà con la rivolta di Poznań, in Polonia, degenera in scontri tra polizia e dimostranti. La notte stessa il governo, presieduto dagli stalinisti Gerö e Hegedüs,…


22 ottobre 1972, a Reggio Calabria il sindacato unito sfida le bombe fasciste

Tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta diversi movimenti di rivendicazione sociale esplodono nel Sud Italia. Le organizzazioni di estrema destra rispondono a questa ondata di protesta sociale da un lato…