Putin, la guerra all'Ucraina e il tramonto dell'Occidente

Il tramonto dell’Occidente. E’ lo scenario che insegue Vladimir Putin, dopo aver aggredito l’Ucraina, nel cuore dell’Europa. Ma è storia vecchia. Già un secolo fa, il filosofo della storia Oswald Spengler aveva scritto “Il…


E così le vicende della guerra non vanno come previsto da Putin

Eterogenesi dei fini. E’ un modo un po’ complicato e filosofico per definire qualcosa di abbastanza semplice, come quando le cose non vanno come avevamo previsto in base alle nostre azioni. Ma l’eterogenesi dei fini diventa…


Houston, abbiamo un problema: lo chiamano democratura

Abbiamo un problema. Non come la navicella spaziale Apollo 13, che più di 50 anni fa ha rischiato di schiantarsi, ma questa volta ad avere grossi problemi è la democrazia. La democrazia - Winston Churchill lo aveva detto…


Come Danzica nel '39
per Kiev non sono ammessi
neutralismi

“Morire per Danzica?”. Gli europei si sono posti questa domanda drammatica tanti anni fa. Era il 1939 e un tiranno feroce e bugiardo, dopo aver annesso o conquistato pezzi d’Europa, spesso con il consenso delle inermi potenze…


Z, il simbolo dell'invasione
intossica
anche lo sport

“Z”. È una lettera, misteriosa, che si aggira anche nello sport russo. “Z” è stata segnata su tutti i carri armati e mezzi militari russi che stanno invadendo l’Ucraina, ma nessuno sa davvero che cosa significhi. Potrebbe…


Il fascino della Russia fatale legato al sol dell'avvenire

“Russia fatale, Russia rivoluzione, al rombo del cannone…”, con quel che segue. Un pezzo, non irrilevante, della fascinazione che la Russia esercita su alcuni, viene proprio dalla rivoluzione bolscevica, che avrebbe dovuto…


curling

ll curling, quello strano sport che è una filosofia di vita

Adesso ricordiamoci del curling. Adesso c’è anche il curling a raccontare l’Italia, ciò che siamo e potremmo essere. Nel curling non ci sono Rolling stones, non ci sono pietre che rotolano, ma pietre, o meglio “sassi”, con la…


I giochi di Pechino tra sport, geopolitica e pandemia

Sport, politica e pandemia. Sono i tre ingredienti, ben agitati e non mescolati, che danno “sapore” ai Giochi Invernali di Pechino (Beijing), che si sono aperti venerdì 4 febbraio 2022. Ormai -ma succede da tempo- i Giochi…


Sergio Mattarella

Grazie Mattarella, ma ora ci aspettano sfide decisive

Niente è cambiato, affinché cambi tutto. Il Gattopardo ritorna a ruggire la sua verità adeguata ai tempi moderni, ma il risultato è che siamo (quasi) tutti contenti. Sono contenti gli italiani, tranquillizzati da una ritrovata…


La debacle del "metodo Salvini" riapre i giochi nel centrodestra

Il "metodo Salvini" è un fallimento. La tecnica di Matteo Salvini, per individuare il nuovo Presidente della Repubblica, non è solo fallimentare, è anche pericolosa per la stabilità istituzionale del paese ed è addirittura…


Vaccini, green pass
e la filosofia tradita
dai filosofi

Si può tradire la Filosofia? Certo, ed è successo molte volte. Si tradisce la Filosofia quando la si riduce a “ideologia”, intesa come “falsa coscienza”, quando si separano le idee dalla realtà per farla rientrare nel proprio…


Le parole contano, sull'uguaglianza si torni alla Costituzione

“Le parole sono importanti”. Lo diceva un adirato Nanni Moretti in “Palombella rossa” (1989). Le parole diventano pietre quando vengono scagliate alla velocità della luce nell’universo dei “social media”. Ecco, allora,…