Come si può sanare
la frattura tra il Pd
e le nuove generazioni

Il 14 marzo, durante il discorso di insediamento come nuovo Segretario nazionale, Enrico Letta cerca di porre l’attenzione sui giovani. Tra le tante questioni affrontate in quella mattinata, i ragazzi emergono come oggetto di…


Occupy Nazareno:
l'eclissi dei giovani
e la crisi del Pd

L’ultimo post sui social del movimento “Occupy Pd” è datato 23 novembre 2013. Un gruppo di giovani militanti del Partito democratico si riunisce per protestare contro il ministro Cancellieri (all’epoca oggetto di una mozione di…


Si riformino presto
i regolamenti
parlamentari

La grande maggioranza del Parlamento sostiene l’esecutivo del presidente Draghi. È un fatto noto, che può piacere o meno, però è la realtà. L’opposizione è minima, anche se non è la più esigua della storia, visti altri precedenti…


Il doppio passo
della stampa
su Conte e Draghi

Leggere i quotidiani è un esercizio importante per scoprire che aria si respira nel paese. O almeno così dovrebbe essere. In Italia, però, negli ultimi mesi, è accaduto il fenomeno opposto: bastava sfogliare un giornale di grande…


Ma Joe Biden
non ha vinto
grazie al voto centrista

Analizzare il voto democratico è sempre un esercizio complesso. A maggior ragione se questo diritto è esercitato dal popolo americano, che si presenta più frantumato del previsto, sotto il dato di una generale polarizzazione.…


universitari

Tutti i guasti
di un'università
per pochi

L’Università non è un obbligo, nel senso che non si è costretti a prendere una laurea. Però, tutti sostengono che maturare un percorso di studi in ateneo consenta di migliorare sé stessi e il proprio paese, perché il mondo…


Metalmeccanici
e contratti: il rilancio
del sindacato

Giovedì 5 novembre i metalmeccanici sciopereranno contro il mancato accordo sul rinnovo contrattuale relativo al triennio 2020-2022. Fiom- Cgil, Uilm-Uil e Fim-Cisl propongono ai rappresentanti aziendali di Federmeccanica un…


Vincere ad ogni costo, anche a quello
del trasformismo

Lo chiamano civismo, ma è solo trasformismo. Dentro le liste civiche, apparentemente apartitiche, nate con l’intento di promuovere quella società civile che non si riconosce nelle sigle tradizionali, si nascondono spesso i…