Mimmo Lucano peggio dei mafiosi
Una condanna abnorme (13 anni)
cancella il sogno dell'accoglienza

Tredici anni e due mesi, più 700 euro. Non sono numeri, questi. E' la condanna comminata a Mimmo Lucano, sindaco di Riace, una piccolissima città della Calabria. Una condanna singolare e abnorme. Innanzitutto perché il giudice di…


Spin Time, i poveri come
non li avete mai visti

“Sapesse Contessa, che cosa mi ha detto / un caro parente dell'occupazione / che quella gentaglia richiusa là dentro / di libero amore, facea professione...”. Il libero amore non fa più paura a nessuno, oggi si parla di droga,…


patrick Zaki

Patrick Zaki va a processo.
E intanto l'Italia gioca alla guerra con l'Egitto e vende armi

Poteva continuare così, di rinvio in rinvio? L'Egitto, dopo un 584 giorni, un anno e sette mesi di detenzione preventiva a Patrick Zaki, comminata con uno stillicidio sadico per far scendere l'attenzione soprattutto italiana sul…


Ieri e oggi la fatica non è dolce
"Tea rooms", operaie delle sale da té

La scrittura, innanzitutto. Frasi brevi, sincopate, ritratti fulminanti. E' un romanzo-inchiesta (anzi, reportage era scritto nel sommario della prima edizione) pubblicato nel 1934, ma sembra scritto oggi. Anzi, avercene di…


Mafia a Foggia, un libro ne scava le radici:
"La città ideale" di Antonio Fortarezza

Qualche settimana fa, il 5 agosto, il comune di Foggia è stato sciolto per infiltrazioni mafiose e affidato a una commissione straordinaria. Esito annunciato dallo scandalo che ha costretto alle dimissioni il sindaco della Lega…


Lo scandalo della vita
e della morte
di Camara Fantamadi

Ventisette anni, era in Italia da tre anni e ancora aspettava il permesso di soggiorno. Qui ha fatto sempre il bracciante, Camara Fantamadi: dicono ora che venisse pagato 50 euro al giorno, sei euro l'ora. Se è davvero così era…


Il dietrofront vaticano
sulla legge Zan
scredita il Papa

Forse è stato uno sbaglio. La forzatura di quella Nota Verbale consegnata all'ambasciata italiana contro il Ddl Zan – forzatura di una parte della Cei – è stata un passo falso. Lo ammette, implicitamento monsignor Parolin: era un…


pd

Il disastro del Pd
perso tra le correnti
che non uniscono

Primo segnale. Lo sappiamo, certo: i sondaggi contano quel che contano, e da tempo non intercettano i cambiamenti veri dell'animo politico degli elettori, soprattutto se fatti lontano dal clima preelettorale. Ma il sorpasso -…


rom campi nomadi

"Non dite rom, ma profughi o baraccati".
La vita nei campi vista da dentro

Piazza dei Mirti, periferia est di Roma. Una debolissima pioggia accompagna l'incontro con Carlo Stasolla, presidente dell'associazione 21 luglio che ha recentemente scritto un libro singolare e di rara onestà intellettuale, “La…


alinari

In cerca del tempo con le foto Alinari:
un viaggio per raccontare l'Italia

Cos'è una fotografia? E' il punto d'incontro tra uno specchio e uno sguardo. Lo sguardo è quello del fotografo, che coglie l'attimo, dà l'inquadratura, sceglie il punto di vista. Lo specchio è quello obbediente della macchina,…


Il Colosseo scambiato e gli stornelli in periferia

La campagna elettorale per il Comune di Roma è alle porte, e ancora non è chiaro chi sarà il candidato capace di coalizzare le forze elettorali del centrosinistra per contrastare l'autocandidatura di Virginia Raggi. Sulla quale…


urbanistica

Stato, regioni e urbanistica.
Verso un'Italia di repubblichette

Cinquant'anni fa per la prima volta si votarono i consigli regionali, e si insediarono le relative giunte. Istituiti nel 1948 dalla Costituzione, i poteri regionali sono rimasti in un limbo per più di un ventennio.…