Silvio Berlusconi, Vladimir Putin e le "persone perbene"

Nella sua vita Silvio Berlusconi ha potuto fare molte cose, interpretare molti ruoli.  Ma quel che appare evidente, dopo l’ultimo scivolone, è che non può fare il cronista. L’avrebbe fatto molto male se fosse accettabile la…


La campagna elettorale di Berlusconi cartonato: così non vede, non sente, non parla

“Oggi al gazebo di Forza Italia a Genova è voluto venire per forza anche lui”. Il lui a cui fa cenno la giuliva senatrice Licia Ronzulli, la battagliera prima linea al femminile dei consiglieri azzurri assieme alla quasi moglie…


Aborto, le ambiguità di Meloni e le ostilità della destra contro le donne

L’applicazione integrale di una legge dello stato è cosa buona e giusta. Augurabile sempre. Tanto più se si tratta, è il caso della 194 sull’interruzione di gravidanza, di norme che riguardano la vita, i diritti, le scelte, il…


Matteo Salvini (sx) e Giorgia Meloni

Voto: la destra divisa si lecca le ferite e il campo largo tiene a sinistra

Qualche centinaia di migliaia di voti, pochi pur avendo ben presente il numero di partenza dei votanti, ma tali da consentire una lettura legata ai dati reali di quella che è la situazione politica del Paese. I sondaggisti fanno…


legge elettorale

Da Verona a Catanzaro, exploit del Pd. Disfatta del centrodestra

Il dato certo del ballottaggio per le amministrative è che ha vinto il centrosinistra. E che il centrodestra ha pagato una spaccatura che appare insanabile. A Verona il sindaco uscente Federico Sboarina è stato battuto da Damiano…


amministrative

La strategia per le politiche alla prova delle urne. Ma alle amministrative non vince nessuno

Nessun risultato elettorale è sovrapponibile o anticipatore di successive consultazioni, anche vicine. Quindi leggere i dati delle amministrative di domenica al termine del primo round, in attesa dei ballottaggi, e ancor meno…


Referendum, un flop annunciato. Una débâcle per il centrodestra

La sconfitta della politica, certamente di quel centrodestra che si vanta da mesi di essere vincente. L’election day avrebbe dovuto favorire i referendum trainandoli con il voto per i sindaci. Invece non è andata così. E persi…


Lagalla sceglie Dell'Utri e Cuffaro invece che Falcone

Se non si può fare a meno dei propri padrini politici, pena la non elezione, meglio scegliere di non esserci ad una commemorazione, quella dei trenta anni dall’uccisione del giudice Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca…


meloni propaganda

A Palermo prove di un altro centrodestra, per bloccare Meloni

Vediamoci tra di noi. Cosa c’è di meglio che radunare un bel po’ di amici, nel caso di un partito politico, qualche migliaio, accorsati a spese dell’organizzazione di bandiere e gadget di tutti i tipi, per parlarsi addosso e non…


Il cognome del padre non è più una regola, cambia il diritto di famiglia

Che sia nato nel matrimonio, fuori dal vincolo comunque sottoscritto, che sia stato adottato un figlio non dovrà avere in automatico il cognome del padre. Lo ha deciso la Corte Costituzionale con una sentenza che ha dichiarato…


Sergio Mattarella

Il vecchio-nuovo presidente e la forza della dignità

  “Non posso sottrarmi alla nuova chiamata, dobbiamo costruire l’Italia del dopo emergenza”. Dopo aver ribadito il concetto della prima ora, che lo ha portato ad accettare l’imprevisto secondo mandato nato dalle difficoltà…


Mario Draghi

Lega e 5 Stelle a rischio rottura. Ma non saranno un problema per Draghi e il governo

Con un lungo applauso, liberatorio, il Consiglio dei ministri ha dato il via ai lavori  della prima riunione dopo la rielezione del presidente Sergio Mattarella. “Le priorità che ha espresso il Capo dello Stato, la lotta alla…