L'errore fatale del Pd col M5S: quel copione doveva essere scritto in un altro modo

Dopo una giostra impazzita di trattative snervanti e di colpi di scena in diretta Tv, pare finalmente che si sia definita la composizione dello schieramento che, facendo perno sul Pd, si dovrebbe opporre al trio…


Legge elettorale, basta trucchi. Solo il proporzionale può far rinascere i partiti

Solitamente, nel lessico stereotipato di molti esponenti e commentatori politici, quando si parla di possibili riforme elettorali, si proclama spesso, con aria pensosa, una banalità (troppo “banale” per essere vera), ossia che…


Riforma elettorale,
stereotipi
e vecchi merletti

Dopo la rielezione di Mattarella, la questione del sistema elettorale è tornata all’ordine del giorno: ma, in molti casi, la confusione e l’approssimazione regnano sovrane. “Proporzionale” o “maggioritario”? In realtà, queste due…


pd

Bene il campo largo,
ma al Pd ora serve
una chiara identità

Le recenti elezioni amministrative hanno certamente segnato una sorta di pozione tonificante per il Partito Democratico e per tutto il centrosinistra: dopo molti mesi nel corso dei quali tutti i più seri istituti di sondaggio…


Agorà Pd, partecipare
ma anche decidere
con un congresso vero

Il segretario del Pd Enrico Letta, in varie occasioni, ha annunciato con molta enfasi, e alimentando grandi aspettative, il progetto delle cosiddette “Agorà democratiche”. Un progetto che dovrebbe realizzarsi nel secondo semestre…


Ce la farà la macchina
pubblica a gestire
il Next Generation EU?

Anche una questione seria, come quella del Next Generation e dei progetti che l’Italia deve presentare all’UE, rischia di essere sommersa dal chiacchiericcio politicista dei talk-show nostrani – sempre più scontati e prevedibili,…


Spazio alla politica:
le buone ragioni del
sistema proporzionale

Ma davvero il “ritorno al proporzionale” è una sciagura, come pigramente continuano a sostenere autorevoli commentatori ed esponenti politici? Nonostante il tema delle riforme elettorali sia da anni presente nel dibattito…


Il Pd: miseria o nobiltà?
Qualche domanda
sul futuro dei dem

Non sembri irriverente, ma molti recenti discorsi che provengono dall’interno del Pd ricordano quelle figure di altezzosi aristocratici, oramai in decadenza e squattrinati, che continuano però a ragionare come ai vecchi tempi, e…


C'è una campagna
politica e mediatica
contro il governo

L’appello “Basta con gli agguati”, promosso da un gruppo di intellettuali, è stato pubblicato tra la sera del 30 aprile e la mattina del 1° maggio, sul sito del Manifesto e di Strisciarossa. Successivamente si sono aggiunti altri…


giornalismo

Ma quanto
è difficile fare
giornalismo politico

Me ne rendo conto, e perciò voglio essere indulgente: di questi tempi non è facile il mestiere di una particolare categoria di giornalisti, tutti coloro che sono solitamente addetti ai “retroscena”, o ai commenti quotidiani sulla…


Pd, per fare un "partito nuovo" bisogna pensare a un "nuovo partito"

La discussione sulle sorti della sinistra in Italia sembra finalmente riprendere: da una parte, Zingaretti, nella sua ultima uscita, ha annunciato un “congresso” da cui possa sorgere un “partito nuovo”; dall’altra, Bersani, in…


Cosa ci dice
l'addio di Renzi
sull'identità del Pd

Tanto tuonò che piovve, si potrebbe dire, ricorrendo alla saggezza popolare. L’addio di Renzi ha sorpreso soprattutto per i tempi, ma non si può dire certo che fosse inatteso. Ma possiamo analizzare questa vicenda sottraendola…