Euro 2020, ritorna il calcio
con le sue notti
normalmente eccezionali

E torneremo a riveder le stelle, le nostre azzurre in primis, e poi dell’Europa geografica tutta, Turchia (la incroceremo all’esordio), Russia e esordiente Macedonia del Nord comprese, in una sedicesima edizione con ventiquattro…


Quando dire "no"
farebbe bene
all'economia

Nel nostro “bel paese dove il sì suona”, sarebbe davvero corroborante per lo spirito civico se ricominciasse ad echeggiare un’altra “nota” più ruvida e però necessaria per incardinare in queste avvisaglie di post-pandemia un…


Italia, cresce la rabbia dei giovani arabi davanti al conflitto in Medioriente

Apriamo occhi e sturiamo orecchie. In Italia tra i giovani immigrati di seconda generazione, arabi o nati in famiglie di religione islamica, qualcosa si sta muovendo, di spontaneo e mosso da rabbia crescente. L’ennesimo, atroce…


"Anna", survival game pandemico
tra fame, fango e speranza

Annunci a tutta paginona sui quotidiani, lanci multipli sugli schermi di casa con cip cip seducenti, impossibile insomma far finta di niente con "Anna", la distopica mini-serie in 6 puntate diretta da Niccolò Ammaniti per Sky e…


La superlega degli arroganti
è morta prima di nascere
ovvero: il calcio è una cosa seria

La Super League, come un ghiacciolo al sole di Dubai, si è praticamente liquefatta in 24 ore, defilate le squadre inglesi, pentita l’Inter. Ha cercato di resistere, come l’ultima raffica di Salò, l’Agnellino con una…


La Superlega, una Restaurazione mascherata da Rivoluzione

Quando si dice “coincidenze non fortuite”. Nelle stesse ore in cui la Juventus perde a Bergamo contro l’Atalanta complicandosi la strada verso un posto nella Champions League della stagione ventura, il titolo della società…


"Denuncia il porco" via tweet, assolta l'eroina del #MeToo francese

Può un ottimo fine giustificare un mezzo quantomeno discutibile? E può il valore assoluto costituito dalla liberazione della voce delle donne far premio sulla domanda di giustizia di un uomo (modestamente) persecutore diventato…


covid-19 vaccino

Il prima è il problema:
ripensare tutto
su scala planetaria

Cosa si spreme dal semplice, ferale dato che l’Italia, paese di 60 milioni di abitanti, ha inoculato appena un milione e 400.000 dosi anti-Covid in più del Marocco, dove vivono 36 milioni di persone? Si deduce che fattori esterni…


Quanti operai dovranno morire
per l'affare dei mondiali in Qatar?

Di stadi pronti il Qatar ne ha uno solo, il Khalifa International Stadium, un altro, l’Ahmed ben Ali, va ampliato, per altri sei impianti - uno, l’Al-Khor Stadium, a forma di tenda beduina - parte la corsa contro il tempo. Il…


Corruzione e modernità: come il Qatar
ha conquistato i mondiali di calcio

Come diavolo è possibile organizzare un Mondiale di football in un paese desertico con temperature di 40-50 gradi e senza alcuna plausibile tradizione calcistica? Follow the money. Com’è possibile continuare a spazzare sotto il…


Tra ministri e vice
Draghi si è circondato
di troppe mine vaganti

A dispetto di un’aura seriosa e professorale, Mario Draghi non disdegna le emozioni e sa pure regalarle, come ha dimostrato nelle nomine dei 39 sottosegretari. Nel gruppone spicca, insieme a Lucia Borgonzoni alla Cultura e Nicola…


AAA, cercasi padri
per un'Italia
mal cresciuta

Mentre a Oriente, secondo la migliore tradizione dei dispotismi asiatici, il patriarcato è sempre di gran moda e si concretizza in politiche autoritarie, dal neo-zarismo putiniano alla costituzionalizzazione del mandato a vita di…