Manovra, solo tante piccole bandierine

La legge di bilancio 2023 è diversa da quanto le destre avevano annunciato in campagna elettorale. Da un lato è evidente il tentativo della maggioranza di affermare che il governo va avanti come promesso, senza però riuscirci…


Tante piazze per la pace perché non possiamo stare a guardare

La manifestazione per la pace di Roma è andata molto bene, partecipata, multiforme e questo è un pregio non un difetto. Diversi orientamenti si sono uniti nella richiesta alta e forte di puntare con decisione ad una tregua e ad…


Ucraina, la guerra va fermata: il 5 novembre in piazza per la pace

La manifestazione a Roma del 5 novembre per la pace segnala una svolta importante. Per troppo tempo la scena è stata occupata solo dall’impegno ad inviare sempre più armi occidentali all’Ucraina. Non a caso Kissinger ha parlato…


Fare le guardie svizzere di Draghi non ha pagato: al Pd servono alleanze

Con questo risultato elettorale è indispensabile che tutte le sinistre politiche, grandi e piccole, decidano un autoesame e individuino i capisaldi della loro posizione politica. Continuare a sottovalutare le destre, la loro…


Dopo il voto occorrerà trovare un terreno comune di iniziativa per arginare la destra

Più si avvicina il 25 settembre più è evidente il paradosso che i partiti continuano ad ignorare la pessima legge elettorale in vigore, quasi si votasse con un sistema proporzionale, nel quale ciascuno si presenta, per…


Crisi di governo, la posta in gioco è la qualità della nostra democrazia

La questione in gioco è la democrazia in Italia. La sua qualità.  Ascoltando esponenti politici e commentatori sembra si sia svolta una lite incomprensibile tra Conte e Draghi, che ha portato alla fine del Governo. In realtà il…


voto elezioni

O si fa una buona legge elettorale o la competizione democratica è a rischio

La legge elettorale è indispensabile prima delle prossime elezioni politiche. Abbiamo rischiato due volte di precipitare verso elezioni anticipate senza la cintura di sicurezza di una nuova legge elettorale, coerente con i…


Referendum, il No
può far uscire
il Pd dai guai

C'è agitazione nel Pd sul referendum sul taglio del parlamento. Ci si rende conto in ritardo che la maggioranza di cui fa parte ha deciso di votare per il referendum il 20/21 settembre, con uno strappo istituzionale che mischia…


Cercare la sinistra dentro la società

Dopo l'ennesimo disastro elettorale Pietro Spataro giustamente invoca una riflessione di fondo sulla sinistra. Purtroppo parte importante del gruppo dirigente del Pd continua a rispondere a questa crisi ricordando l'età dell'oro…


Legge elettorale, da rifare e subito

Dopo il voto c’è la conferma che la legge elettorale in vigore è inservibile, sia per consentire agli elettori di scegliere direttamente i parlamentari, sia per garantire comunque una maggioranza. Non è una sorpresa. Il…