Che bello vivere il cinema per l'Unità. I "falsi" di Dino Risi e quella domanda di Ken Loach: "Ma che state facendo con il Pci?"

«L’è un’idea del Pci? ‘Un la passerà mai». È la frase, in toscano stretto, che ci disse Francesco Nuti al telefono quando lo chiamammo per lanciare la campagna contro gli spot pubblicitari nei film. Qualcuno la ricorderà. La…


I Golden oggi, l'Oscar domani. Le possibilità di "Io capitano" e il retropensiero su "C'è ancora domani"

I Golden Globe assegnati a Hollywood hanno ampiamente rispettato le previsioni che vedono Oppenheimer, il famoso kolossal politico-scientifico di Christopher Nolan, super favorito nella corsa agli Oscar; hanno anche lasciato…


Quando Ford andò in Irlanda per finanziare l'Ira. Da "Il mondo secondo John Ford"

Tra amore e bugie un inaspettato racconto dei rapporti tra il regista e l'Irlanda. Per Strisciarossa un'anticipazione del nuovo libro di Alberto Crespi, "Il mondo secondo John Ford", editore Jimenez. 272 pagine, 20 euro, già in…


Un poeta, un umorista, un grande musicista. Al cinema "Enzo Jannacci. Vengo anch'io"

Passato all’ultimo giorno di Mostra, ha avuto forse l’ovazione più lunga, sicuramente la più calda e convinta di tutta Venezia80. Parliamo di Enzo Jannacci. Vengo anch’io, documentario di Giorgio Verdelli sul grande cantautore…


E se non fosse andata così? "Finalmente l'alba", a Venezia l'ultimo film di Costanzo

Finalmente l’alba è il nuovo film di Saverio Costanzo passato ieri in concorso all’80esima Mostra di Venezia. È uno dei sei film (sei!) italiani in lizza per il Leone. Naturalmente porsi il problema se sia il più bello, o il più…


Oppenheimer film shooting

Oppenheimer, più reticenze che verità nel kolossal di Nolan sulla bomba atomica

Quando Oppenheimer incontra il presidente Truman, e nello studio ovale della Casa Bianca gli viene chiesto cosa si dovrebbe fare dei laboratori di Los Alamos, lo scienziato risponde: “Ridiamoli agli indiani”. Truman –…


Silvio Orlando nel film Il sol dell'avvenire

L'Unità e il film di Moretti: e se invece la storia si facesse proprio con i "se"?

“Allora, Ennio e Vera, i nostri protagonisti, sono due iscritti al Partito Comunista…”; “Ma perché, in Italia c’erano i comunisti?”; “Ma come, se in Italia c’erano i comunisti? C’era un grande partito con due milioni di…


Ivano Marescotti e Checco Zalone in Cado dalle nubi

Addio Ivano Marescotti: un caro amico, un compagno, un talento d'attore

Nel giro di pochi giorni se ne sono andati due compagni veri, oltre che due cari amici di chi scrive. Parliamo – e proviamo a parlarne a ciglio asciutto – di Citto Maselli e di Ivano Marescotti. Maselli, lo sanno tutti, è stato…


Oscar, vince "EEAAO", un filmetto. L'Accademy strizza l'occhio ai gggiovani

La reazione istintiva spingerebbe a parole pesanti come pietre: l’Oscar non ha più alcun senso, almeno per quanto riguarda quella che molti continuano ingenuamente a ritenere la sua “mission” – premiare i film migliori. In…


Addio immensa Lollo, diva popolaresca che colorò il cinema neorealista

Per capire chi sia stata davvero Gina Lollobrigida, che ruolo abbia avuto nel cinema e nell’Immaginario di un paese, ci vorrebbe la macchina del tempo. Dovremmo tornare a quel 1953 in cui il ruolo della Bersagliera in Pane amore…


"Dante" di Avati, adorabilmente old style e straordinariamente moderno

Un film intitolato “Dante”, diretto da un regista di quasi 84 anni (Pupi Avati li compirà il 3 novembre), potrebbe sembrare a priori fuori moda. E in qualche misura è così, e ben venga: in un’epoca in cui i film “di moda” parlano…


Addio a Godard, funanbolico regista della Nouvelle Vague che fu lepenista e maoista

È morto Jean-Luc Godard. Aveva quasi 92 anni, eppure è difficile credere alla notizia. Stiamo vivendo le stesse sensazioni di quando sentimmo, nel 1999, che era morto Stanley Kubrick. Paragone arduo: Kubrick aveva solo 70 anni.…