Zitti e buoni

In Italia e altrove oggi si rischia non solo il posto di lavoro, ma anche di beccarsi un taser e un manganello se non si sta "zitti e buoni" [...]. Al punto in cui siamo non basta solidarizzare con le lavoratrici e i lavoratori, che ormai rischiano l'incolumità ogni volta che alzano la testa. Bisognerebbe anche, e soprattutto, cimentarsi in un duro e lungo lavoro di riorganizzazione politica degli sfruttati.

Emiliano Brancaccio

Francia, la destra si prepara al trionfo
nelle prossime elezioni regionali

Il 20 e il 27 giugno si svolgeranno in Francia i due turni elettorali delle elezioni regionali. Se i risultati finali del 27 dipenderanno dal complesso gioco delle alleanze e delle desistenze nelle diverse realtà locali, il risultato parziale del primo turno rappresenterà comunque un dato politico rilevante, anche nella prospettiva delle elezioni presidenziali del prossimo anno. L'ascesa del Rassemblement National Quali sono gli elementi che bisognerà analizzare con attenzione e che sono al centro del dibattito politico e di opinione in questi ultimi giorni di campagna elettorale? Tutti i sondaggi e le analisi prevedono una grande astensione, in grado anche di determinare risultati finali sorprendenti in alcune regioni. Certo in questa tendenza pesa non poco la crisi sanitaria…

Leggere di più

Il politicamente corretto può uccidere la libertà di espressione

Il vento del politicamente corretto può essere pericoloso. Negli ultimi quattro mesi, diversi professori universitari sono stati al centro di pubbliche accuse e sottoposti a richieste di provvedimenti disciplinari per via delle loro opinioni espresse fuori dal luogo di lavoro. A febbraio di quest’anno si alza un grande polverone contro…

Leggere di più


Candidato sindaco Pd
A Rimini torna tutto
in discussione

È diventata una telenovela la scelta del candidato sindaco del centrosinistra a Rimini. Ieri una delibera della commissione nazionale di garanzia del Pd ha rimesso in discussione la fragile soluzione che avrebbe dovuto portare alla quasi certa investitura di Jamil Sadegholvaad da parte dell'assemblea congressuale che, curiosamente, coincide con la direzione comunale in una…

Leggere di più



Emergenza democratica:
il maggioritario
nel Parlamento ridotto

L’errore più grande del governo giallorosso è stato forse quello di non aver portato a compimento (anzi di non aver neppure avviato) la riforma proporzionale del sistema elettorale. Può sembrare una questione astrusa in tempi dominati dalla pandemia e dal dibattito sull’utilizzo delle risorse del Next Generation Eu. Invece si tratta di un tema cruciale della nostra democrazia.…

Leggere di più



Novità dal G7
Torna finalmente
il multilateralismo

La prima, importante, notizia è che al G7 di Carbis Bay (Cornovaglia) è tornato il multilateralismo. Erano ancora fresche negli occhi degli osservatori le immagini delle concitate conclusioni dell’ultimo G7 (2019 a Biarritz, Francia) al quale aveva partecipato Donald Trump. Il suo abbandono burrascoso aveva persino compromesso l’approvazione del comunicato finale. La novità,…

Leggere di più



Una missione europea per salvare vite

Abbiamo scelto di discutere oggi della dimensione esterna dei fenomeni migratori e delle politiche di asilo perché sappiamo bene che solo alzando lo sguardo sull’instabilità, le crisi, la povertà, le violazioni dei diritti umani che si verificano oltre le nostre frontiere, potremo aggredire le cause che spingono milioni di persone a prendere la decisione di partire. Dobbiamo…

Leggere di più



Astrazeneca, le regole cambiano perché ora ne sappiamo di più

“Alla luce delle indicazioni del Comitato tecnico scientifico il vaccino Vaxzevria viene somministrato solo a persone di età uguale o superiore ai 60 anni (ciclo completo). Per le persone che hanno ricevuto la prima dose di tale vaccino e sono al di sotto dei 60 anni di età, il ciclo deve essere completato con una seconda dose di vaccino a mRNA (Comirnaty o Moderna), da…

Leggere di più



Farsa candidature
in Calabria, quasi quasi mi candido anch’io

La situazione della Calabria è arrivata a un punto davvero drammatico. Mi direte che non è una novità. È vero. Tuttavia credo che siamo all'ultimo tornante. Dopo però non c'è la discesa, bensì il precipizio nel quale allegramente cadremo. A differenza delle altre volte oggi c'è una novità che va colta in tutte le sue potenzialità. Sto parlando del Next Generation Eu, meglio…

Leggere di più


L’Uruguay ha ricordato gli scomparsi della dittatura con una virtuale Marcia del Silenzio

Per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia, la tradizionale Marcia del Silenzio per la verità e la giustizia che commemora il Giorno dei Desaparecidos in Uruguay si è svolta virtualmente attraverso le reti sociali, mentre ci sono stati alcuni interventi artistici nelle strade della capitale, senza pubblico ma con foto e striscioni su balconi e facciate.

NCCP: la musica napoletana torna
a Roma per una serata dal vivo

"Avete letto mai Roberto De Simone? Ha fatto un lungo viaggio nella tradizione…" Così cantava Edoardo Bennato nel suo mitico disco del fiammifero, all'inizio degli anni '70. Si auto definiva un rinnegato, che voltava le spalle alla tradizione della sua città. Lo faceva con ironia, scherzando con suo fratello Eugenio, con Patrizio Trampetti (autore di "Un Giorno Credi" ) e con il grande Roberto De Simone, che già dopo la metà degli anni…

Leggere di più

Il verso della memoria per cercare
quei nostri figli che non tornano

"Avviene ogni notte un'apocalisse minore / ogni mese, qualcuno che ho conosciuto, risorge / si presenta un po' smagrito di fronte alla luce / della cucina per un privato giudizio, lo interroga / con in mano la penna un'ombra commossa / annota un numero sotto a una data, si salutano / in silenzio e quello torna nel buio di una / vecchia scatola, è un lavoro che richiede acume / e tatto, nel chiedere, precisione, ciascuno / ripete quel…

Leggere di più

Tra colpi di scena e paesaggi i noir lucani
creati da Piera Carlomagno

Grottole e Matera. Gennaio 2020. Quando arriva col buio nel delizioso paesino natale del ricco marito imprenditore Brando Carbone, che l’ha preceduta di qualche giorno, Leda Montessori, bella varesina dall’accento antipatico (lì), sofferente di amenza, non lo trova a casa e il cellulare è staccato. Loro risiedono stabilmente a Varese, nella bambagia. Lei è atterrita e offuscata, non sa cosa e come fare. Ancora vestita elegante, scappa…

Leggere di più

Signori, musica. Finalmente
riapre la Casa del jazz di Roma

Un po' tutto quello che accade dall’inizio di questa estate 2021 assume un sapore particolare, quello di una ripresa di contatto, di un recupero di socialità, di un ritmo di vita che torna ad essere più vicino alle esigenze di tutti noi, costretti a lungo, troppo a lungo, ad uno strano isolamento con sé stessi, o al massimo con la propria ristretta cerchia familiare. Così, mentre il campionato Europeo di calcio, ai suoi primi giorni,…

Leggere di più


_______________________
Tutti gli articoli Orizzonti

Inviateci le vostre mail:

redazione@strisciarossa.it

Strisciarossa è un blog aperto che non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti sul sito strisciarossa.it provengono da internet, da concessioni private o utilizzo con licenza Creative Commons. Le immagini possono essere eliminate se gli autori o i soggetti raffigurati sono contrari alla pubblicazione, inviando la richiesta tramite e-mail alla redazione: redazione@strisciarossa.it