Incontri

Ogni persona che passa nella nostra vita è unica. Sempre lascia un po’ di sé e si porta via un po’ di noi. Ci sarà chi si è portato via molto, ma non ci sarà mai chi non avrà lasciato nulla. Questa è la più grande responsabilità della nostra vita e la prova evidente che due anime non si incontrano per caso.

Jorge Luis Borges

 

Sfruttati, sottopagati, umiliati. Che fatica essere giovani in Italia

Sembra che il Pd sia rimasto scosso dal video dell’ingegnera edile Ornela di Genova, 28 anni, che durante una cena ha detto chiaro e tondo che “con 750 euro al mese non si vive, non pago nemmeno l’affitto”. Se Ornela si presentasse alle primarie democratiche probabilmente non avrebbe rivali perché la sua accusa contro lo sfruttamento sistematico dei giovani ha trovato oltre due milioni di consensi. Non  solo Ornela. La rabbia dei giovani L'ingenera edile Ornela di Genova su Tik tok Però non bisogna aver studiato a Harvard, né sorprendersi della giusta rabbia di una giovane per capire che un lavoro dignitoso, una retribuzione giusta, il rispetto di contratti e norme siano la base fondamentale di una politica di sinistra, almeno riformista. Se i democratici si destano solo davanti…

Leggere di più

Se un sondaggio svela l’ignoranza delle regole e il declino della politica

“I termini di oppressori e di oppressi, la nozione di classe, tutto ciò sta perdendo ogni significato, tanto sono evidenti l’impotenza e l’angoscia di tutti gli uomini dinanzi alla macchina sociale, diventata una macchina per fabbricare incoscienza, stupidità, corruzione, ignavia e soprattutto vertigine”. Partiamo da lontano, da Simone…

Leggere di più

Tragedia in Turchia, Terremoto al confine con la Siria

Poca prevenzione e troppi armamenti. Turchia e Siria in ginocchio per un sisma devastante

Che altro si può fare dopo un terremoto di magnitudo 7,9 gradi Richter che ha massacrato  la Turchia e parte dei confinanti Siria e Libano nella notte tra il 5 e il 6 febbraio? Che altro si può fare dopo le continue scosse di “assestamento “  solo poco meno violente, con magnitudo tra 5 e 6,7? I morti accertati a meno di 24 ore dalla prima scossa…

Leggere di più


Presidente Meloni, sulle pene da scontare in galera si ricordi di Mambro e Fioravanti

"Se hai una pena te la devi scontare tutta, vale per tutti”, urla Giorgia Meloni durante una manifestazione per sostenere il candidato della destra alle Regionali del Lazio. Lo slogan è tagliato su misura per il caso di Alfredo Cospito, l’anarchico “informale” condannato a 21 anni e posto al regime del 41bis (carcere duro senza possibilità di comunicare con alcuno). E tuttavia…

Leggere di più



Iran, proteste in stallo: è scontro ai vertici del regime

È possibile che sia solo una situazione di stallo temporaneo, ma nell’ultimo mese si registra un deciso calo delle proteste in Iran. La tendenza evidenziata da Foreign Affairs, che sottolinea come ormai le manifestazioni nelle ultime settimane siano “isolate e superficiali”, è confermata dai dati diffusi dal Critical Threats Project, sito dell’American Enterprise Institute che…

Leggere di più



Quei ceti medi inquieti che la sinistra ha regalato alla destra

Lo sappiamo. La destra ha vinto perché questa sinistra è bloccata. Non pervenuta. Senza alfabeto. Alleanze. E oggi paralizzata in un gioco consociativo di figurine e figurone. Niente congresso con delegati. Esito scontato e cooptazione. A chi volete che interessi questo piccolo grande fratello? E mentre quelli a destra sfornano leggi e decreti ben mirati, ad un blocco sociale…

Leggere di più



Altro che “rivincita della politica”, così Meloni la sta uccidendo

Si può pensarla come si vuole su Mario Draghi e sul suo governo -uscito di scena ormai sei mesi fa-, ma è evidente a chiunque abbia il senso della realtà, l'abisso che lo separa in fatto di affidabilità e competenza dal governo che gli è  succeduto. A Giorgia  Meloni viene giustamente riconosciuto il merito di aver riportato la politica al centro delle scelte di governo. Il…

Leggere di più



Macron e la piazza della protesta: è anche un problema di democrazia

Le cifre sonio chiare : anche il Ministero degli Interni francese, sempre prudente, parla di circa un milione e trecentomila partecipanti alle manifestazioni; i sindacati , dal canto loro, di due milioni e comunque tutti riconoscono una crescita della partecipazione ai cortei rispetto al 19 gennaio scorso. La protesta contro la riforma del sistema pensionistico sta quindi…

Leggere di più



Scuola, Comuni, sanità: idee per una nuova sinistra

Ah - commentano amaramente -, ma le grandi masse dei lavoratori non seguono più la sinistra, e la sinistra non è più in grado di dar loro, agli operai soprattutto, ciò di cui hanno bisogno. Men che meno, si dice con insistenza e convinzione fondata sulle analisi dei dati elettorali, pare in grado il Pd. Anzi: segui i confronti nei talk show e ti puoi rendere conto del fatto…

Leggere di più


Istantanee

Pallone aerostatico Cina abbattuto Usa

Caccia al pallone rotto: tre navi da guerra Usa alla ricerca dei resti dopo l’abbattimento. La Cina protesta


Tre navi della Marina statunitense sono a caccia dei resti del pallone aerostatico cinese, abbattuto sabato al largo della costa della Carolina del Sud. Il pallone, meteorologico per le autorità cinesi, spia per gli Usa, è stato colpito su ordine del presidente Joe Biden da un missile aria-aria…

Leggere di più

Sfoglia le altre iIstantanee

“Babylon” non è una meraviglia di film: lo salvano Brad Pitt e Margot Robbie

“Vivrai per sempre tra i fantasmi e gli angeli”. La giornalista gossippara Elinor St. John così conforta, in uno dei momenti più alti delle tre, sovrabbondanti ore di “Babylon”, Jack Conrad, idolatrato divo del muto in crisi dura per l’avvento del sonoro. Con “Il cantante di jazz” uscito nel 1927 e le prime parole non solo cantate ma recitate da Al Jolson a più di mezza Hollywood trema la terra sotto i piedi, il pubblico impazzisce per…

Leggere di più

Se ci governerà l’algoritmo: come difendere la nostra democrazia

PARTE SECONDA - Il lettore che avesse avuto la pazienza di leggere la prima parte di questa riflessione sa già di cosa si parla. Ad uso e consumo di chi non l’avesse letta, ricorderemo che siamo partiti dall’illustrazione di natura e caratteristiche di uno degli ultimi nati nel mondo dell’intelligenza artificiale (il software chatGPT), per spostare l’attenzione sulla difficoltà per gli ordinamenti di disciplinare il tema, e sui rischi…

Leggere di più

Se ci governerà l’algoritmo: i rischi dell’Intelligenza Artificiale

PRIMA PARTE - A dicembre 2022 ha fatto irruzione nel dibattito sul futuro dell’informazione e del giornalismo il caso di chatGPT, un software conversazionale ideato e commercializzato da Open AI, organizzazione no-profit nata nel 2015 con l'obiettivo auto-dichiarato di promuovere una intelligenza artificiale trasparente, accessibile e open source (en passant, tra i suoi fondatori figura Elon Musk). ChatGPT è in grado di produrre…

Leggere di più

I media e gli stereotipi sui migranti, perché non si rispetta la Carta di Roma?

Davanti a fenomeni nuovi come quello migratorio è normale porsi la domanda di come raccontarlo correttamente, nella descrizione dei fatti e nell’uso corretto delle parole, perché “le parole sono pietre” e se utilizzate in modo approssimativo possono far male. Questa consapevolezza spinse la FNSI e l’Ordine dei Giornalisti ad adottare la Carta di Roma, un codice deontologico che intendeva dare strumenti e indicazioni su come svolgere il…

Leggere di più


_______________________
Tutti gli articoli Orizzonti

C'è da leggere di più in...

Inviateci le vostre mail:

redazione@strisciarossa.it

Strisciarossa è un blog aperto che non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini presenti sul sito strisciarossa.it provengono da internet, da concessioni private o utilizzo con licenza Creative Commons. Le immagini possono essere eliminate se gli autori o i soggetti raffigurati sono contrari alla pubblicazione, inviando la richiesta tramite e-mail alla redazione: redazione@strisciarossa.it