Vento della Storia

A lungo la sinistra ha pensato che nelle sue vele soffiasse il vento della Storia…Oggi che tutto è cambiato, che quel vento non le ha riconosciuto alcuna primazia, sembra essersi ritratta in una posizione difensiva e risponde con sdegno all’accusa di conservatorismo…Ma per far rientrare le sue ragioni nella partita del mondo è necessario che smetta di sentirsi ospite innocente in un universo cattivo e abbandoni ogni nostalgia

Franco Cassano