Uomo forte

C’è una chiara possibilità che i tradizionali meccanismi di salvaguardia della democrazia escano in qualche modo dal favore pubblico. Si afferma la tendenza a riportare il potere all’interno di una comunicazione diretta tra l’uomo forte al vertice da una parte e dall’altra l’aggregazione dei suoi sostenitori e soggetti di potere, equipaggiati con i social network come strumenti di indottrinamento e di sondaggio delle opinioni.

Zygmunt Bauman