Uniti al voto
e sinistra surreale

Organizzazioni della sinistra extraparlamentare operanti in Italia tra la fine degli anni Sessanta e gli inizi degli anni Settanta. Tra parentesi i loro organi di stampa. Avvertenza: leggere lentamente altrimenti dopo un po’ gira la testa.

 

Avanguardia Operaia (Avanguardia Operaia)

Avanguardia Proletaria Maoista (Avanguardia Proletaria Maoista)

Falcemartello (Falcemartello)

Federazione dei Comunisti (m-l) * d’Italia (Rivoluzione Proletaria)

Fronte rivoluzionario m-l (Stella Rossa)

Fronte Unito (Fronte Unito)

Gruppi Comunisti Rivoluzionari (Bandiera Rossa, Quarta Internazionale)

Gruppi leninisti della sinistra comunista (Lotta Comunista)

Gruppo Gramsci (Rassegna Comunista)

Il Potere Operaio (Pisa) (Il Potere Operaio)

Lavoro Politico (Lavoro Politico)

Lega dei Comunisti (Nuovo Impegno)

Lega dei Comunisti (m-l) (Il Comunista)

Lega m-l d’Italia (Lotta di classe)

Lotta Continua (Lotta Continua, supplemento Mo’ che il tempo s’avvicina)

Movimento m-l (Nuova Unità II serie)

Nuclei Comunisti Rivoluzionari (Per la Rivoluzione Proletaria)

Nuova Unità (Nuova Unità I serie)

Organizzazione Comunista Bolscevica Italiana m-l (Il Bolscevico)

Organizzazione dei Comunisti Italiani (m-l) (Voce Rivoluzionaria)

Organizzazione dei Comunisti (m-l) d’Italia (Linea Proletaria)

Organizzazione dei Lavoratori Comunisti (Sotto le bandiere del Comunismo)

Organizzazione Proletaria m-l (Il Proletario)

Partito Comunista d’Italia (m-l) ** (segretario Fosco Dinucci, Nuova Unità)

Partito Comunista d’Italia (m-l) (segretario Angiolo Gracci, Il Partito)

Partito Comunista mld’I (segretario Gustavo Hermann, Lotta di lunga durata)

Partito Comunista Internazionale (segretario Bruno Maffi – tendenza attivista, Il programma comunistaIl sindacato rosso)

Partito Comunista Internazionale (segretario Onorato Damen – tendenza attesista, Battaglia ComunistaPrometeo)

Partito Comunista Internazionalista (La Rivoluzione ComunistaLotte OperaieL’agitatore Comunista)

Partito Comunista (m-l) Italiano (Servire il Popolo)

Partito Comunista (m-l-n) Italiano (Il Compagno)

Partito Comunista Rivoluzionario (m-l) (Rivoluzione Proletaria)

Partito Comunista Rivoluzionario (trotskista) (Lotta OperaiaRivista Marxista Europea)

Potere Operaio (Potere Operaio)

Unione dei Comunisti Italiani (m-l) (Servire il Popolo)

Unità Operaia (Unità Operaia)

Viva il Comunismo (Viva il ComunismoIdeologie)

Viva il Leninismo (Viva il Leninismo)

 

(La sinistra extraparlamentare in Italia, a cura di Giuseppe Vettori, 1973

 

*  Marxisti-leninisti

** Il Partito Comunista d’Italia (m-l), fondato nel 1966, ebbe diverse scissioni . Tra queste: 

  • nel 1969 da parte di Angiolo Graccie Dino Dini (Partito Comunista d’Italia marxista-leninista – Linea Rossa, antidogmatica )
  • nel 1969 da parte dell’Organizzazione Comunista Bolscevica Italiana marxista-leninista
  • nel 1970 da parte di Osvaldo Pesce (Organizzazione Comunista d’Italia marxista-leninista – Linea nera)
  • nel 1979 da parte del gruppo raccolto attorno al quotidiano Ottobre su posizioni più attente all’Unione Sovietica e alla sinistra del PCI
  • nel 1980 da parte di Ubaldo Buttafava (La nostra lotta) su posizioni filo-albanesi