Un essere umano

Ecco, mentre guardate alla tv un altro prevedibile servizio sull’ennesimo gruppo di profughi approdati alle coste italiane, osservate un uomo in particolare, sconvolto e sofferente. Uno come ne avete visti tanti, a migliaia. Immaginatelo in un momento diverso della vita, com’era solo fino a poche settimane fa… Immaginate i suoi segreti, la sua intimità, qualche debolezza, qualche virtù. Un essere umano. Niente di più, ma certamente niente di meno.

David Grossman