Ecco perché Repubblica
si illude se pensa di usare
Di Maio contro Salvini

Con “Repubblica” che piazza in prima pagina, con titoli enfatici (“Salvini non è la legge”), interviste fiume a Di Maio, sembra che sia arrivato il contrordine di rito. Dopo il cambio del direttore, il nuovo…


Il caso Umbria insegna:
al Pd non basta
il "campo largo"

E ora cosa succederà? Le dimissioni – diventate inevitabili davanti al moltiplicarsi di elementi d’accusa, di indiscrezioni, di intercettazione non sappiamo quanto legalmente diffuse – di Catiuscia Marini da…


Dialogo Pd e sindacati,
è l'ora di darsi
obiettivi concreti

C’era un volta la cosiddetta “cinghia di trasmissione”. Così molti giornali chiamavano il rapporto stabilito tra l’allora Partito Comunista e il più grande dei sindacati, la Cgil di Di Vittorio, Novella, Lama,…


Ma perché nel Pd c'è chi pensa che
D'Alema abbia la peste?

A scanso di equivoci: nei due decenni in cui mi sono occupato di politica estera come inviato speciale e come editorialista ho conosciuto tutti i nostri ministri degli Esteri tranne uno, Massimo D’Alema. Né…


Cari lettori, il vostro sostegno per fare più forte strisciarossa

Se guardate in alto, sopra la testata, vedrete spuntare un banner lampeggiante accanto a un omino che tiene in mano un megafono: sostieni strisciarossa. E’ un appello che lanciamo a tutti i nostri lettori e a…


C’è vita a sinistra e il Pd
di Zingaretti potrebbe ripartire da qui

Nel suo libro, “La sinistra e la scintilla” (Donzelli, 2019), Giuseppe Provenzano, che pure del Partito democratico fa parte, afferma che il Pd non è nato troppo tardi, bensì è nato vecchio, fuori tempo…


La vera sfida
è costruire una
politica per le persone

Mi è capitato di riprendere in mano Gli intellettuali e l'organizzazione della cultura di Antonio Gramsci, pubblicato nel 1975 per Editori Riuniti - e c'è un punto di quegli scritti di cui probabilmente…


Meglio il voto
che i giochini
responsabili

Se il governo sopravviverà alla questione del “buco di una montagna”, come la chiama Salvini, altre fibrillazioni seguiranno per la durata della legislatura. Soprattutto dopo le europee, con un M5S che rischia…


Cantieri di dibattito:
se io fossi
il segretario del Pd

E’ bello riavere alla guida del Partito Democratico un uomo nel cui linguaggio riconosci l’eco delle tue convinzioni e della tua lettura del mondo. E’ bello sentirgli dire “non voglio un partito del leader, ma…


Un corteo immenso
a Milano
“Prima le persone”

“People. Prima le persone”, lo striscione che apre il corteo. Poi: “Siamo dello stesso sangue, fratello, tu e io”, “Siamo tutti meticci”, “Siamo tutti uguali”, “Sui diritti non si torna indietro”, “Proteggere…


A sinistra torna la politica
E ora 5 Stelle e Lega
sono sulla difensiva

Lo straordinario successo delle primarie Pd ha provocato – come prevedibile – un certo nervosismo nella maggioranza grillo-leghista. Primo obiettivo: minimizzare. Ecco così Matteo Salvini osservare che…


La sfida delle primarie
Ai gazebo Pd
contro la destra

Se è giusto definire, come ha fatto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, i 200 mila del corteo anti-razzista di People, un "momento spartiacque" nell'opposizione al governo xenofobo-sovranista, lo stesso…