Costruire un più sicuro ordine mondiale
nel rapporto tra l'Occidente e la Cina

Una riflessione seria sulle prospettive del multilateralismo non può che prendere le mosse dal riconoscimento che quello che è stato definito «l’ordine mondiale liberale» è entrato in una profonda crisi…


salvini e savoini a Mosca

Salvini tradisce l'Europa con Putin ma a Bruxelles il Ppe lo sdoganerà?

Il castello di menzogne eretto da Matteo Salvini intorno al negoziato del Metropol si sta sgretolando e le dimissioni di quello che fino a ieri era l’uomo forte, il vero capo del governo italiano, appaiono…


Con Zelenskji in Ucraina sconfessata la politica anche se destra sconfitta

Chi cerca significati in quanto è accaduto nel week end in Ucraina ne troverà, per il momento, uno solo: una clamorosa sconfessione della politica che si è presentata davvero, in tutti i modi, come un segno…


Libia, conferenza-flop
E l'Italia resta
senza sponde

Che non sia facile trovare il bandolo della matassa libica è cosa nota ai più. Anche il premier Conte, con tutta la buona volontà, alla fine della conferenza di Palermo resta prudente. “Non dobbiamo illuderci…


Dalla Tv di Putin alla guida della Rai la resistibile ascesa di Marcello Foa

Fra le tante perplessità che accompagnano la designazione di Marcello Foa alla presidenza della RAI c’è anche quella relativa alla sua collaborazione con l’emittente Russia Today. Non si tratta di un aspetto…


E se la NATO scomparisse?

Tra le tante prove di maturità democratica e di affidabilità internazionale che venivano chieste ai 5 Stelle durante il balletto per la formazione del governo c’era una dichiarazione di fedeltà alla NATO. Che…


Caso Skripal, dubbi e profumo di spie

C’è davvero da sperare che il governo e i servizi segreti britannici abbiano qualche prova seria per sostenere la diretta responsabilità delle autorità russe, o di Vladimir Putin in persona secondo le ultime…