Ora la difesa è sempre "legittima" Ma chi
ci difende da Salvini?

La sedicente riforma della legittima difesa, voluta dal ministro al Far West Matteo Salvini, è legge: il Senato ha approvato il provvedimento, in terza lettura, con 201 voti favorevoli, 38 contrari, 6 astenuti…


Il governo può fare nuove leggi, non violare le vecchie

Nella lettera pubblicata dal Corriere è esposta per intero la dottrina populista della politica. In essa, oltre agli antichi sodali di Berlusconi che fuggiva dai processi con ogni mezzo, confluiscono anche gli…


Caso Battisti,
elogio di una poliziotta
e del senso dello Stato

Quello che è accaduto in questi giorni attorno all’arresto del terrorista Cesare Battisti è stato un pessimo segno del declino civile e democratico del nostro Paese. Lo spettacolo offerto da due ministri della…


Se lo Stato non protegge
i pentiti e i loro familiari
fallisce la lotta alle mafie

Uccidere una persona è un atto devastante, atroce, selvaggio, senza possibilità di ritorno. Uccidere in un agguato una persona inerme è un atto di vigliaccheria perché si colpisce la vittima mentre è indifesa,…


Colpo di mano di Salvini:
trasforma il Viminale
in un nuovo Palazzo Chigi

Invasione di campo. Non solo per i temi e gli interlocutori ma proprio per il luogo in cui ha avuto luogo. Matteo Salvini ha deciso di giocare in casa un altro anomalo tempo della sua perenne partita con…


Il Ministro della Paura
contro il giudice
galantuomo

Ieri mattina alle 7,22 Matteo Salvini - vicepremier, ministro dell’Interno e leader della Lega nazionalpopulista - era probabilmente impegnato nell’ennesimo selfie trucido. Intanto la Procura della Repubblica…


Grazie a Togliatti per quegli articoli della Costituzione

Se la repubblica riuscirà ancora una volta a salvarsi, e a evitare il baratro che il governo gialloverde le prospetta ogni giorno di più, dovrà ringraziare di nuovo Togliatti. Proprio la bestia nera della…


Salvini, ultima bufala: la "naja" costerebbe 15 miliardi all'anno

Nel susseguirsi di tragedie che questo Paese dispensa, è stata momentaneamente dimenticata una delle ultime imprese cabarettistiche del premier ufficioso Matteo Salvini, ministro dell’Interno e proprietario…


Chi protegge le minoranze dalle aggressioni di Salvini?

Le parole, per un politico al potere, non esprimono mai semplici opinioni, sono un fatto in sé. Se la frase sui rom fosse uscita da una intercettazione, forse qualche Procura sarebbe già al lavoro. Ma siccome…


Niente premier né programma. Eppure Mattarella su richiesta concede altro tempo

Fumata nera. Nel palazzo che fu dei Papi si è consumato un conclave in due tempi senza risultato. Senza quell’esito positivo che sembrava certo dopo giorni di cervelli (maschili) riuniti attorno a tavoli nelle…


Profughi, se l'Italia
diventa disumana

Lo diciamo nel modo più semplice possibile: l’Italia si sta rendendo complice di un crimine contro l’umanità e questo è intollerabile. Occorre che il governo risponda, e subito, all’Alto Commissario per i…